UBI Banca, assunzioni in vista per sostenere innovazione digitale

(Teleborsa) – UBI Banca a caccia di giovani laureati. La banca conferma l’impegno nell’attività di recruitment e gli obiettivi in termini di nuovi ingressi annunciati con il Piano Industriale 2019/20, con oltre 330 nuove assunzioni nel 2018. Nell’anno in corso sono state già perfezionate 230 assunzioni, mentre per circa 100 posizioni sono ancora in corso le attività di ricerca e selezione.

A guidare l’esigenza delle politiche di recruitment della banca, insieme alle attività di formazione e valorizzazione delle risorse interne, sono in particolare l’innovazione digitale e l’affermazione di nuovi modelli di servizio alla clientela, centrati sulla consulenza e sul ricorso a sistemi di nuova generazione, che per lo sviluppo e la gestione richiedono nuove figure e competenze professionali e team di lavoro interdisciplinari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

UBI Banca, assunzioni in vista per sostenere innovazione digitale