Bollette, verso maxi stangata di gennaio: quanto pagheremo?

Bollette, inizio anno con stangata per i consumatori: ecco quanto pagheremo secondo le stime Nomisma

Inizio d’anno con annessa stangata per i consumatori:  dal 1° gennaio (al netto dell’intervento salvabollette messo in campo dal Governo i cui effetti si vedranno in seguito) il gas potrebbe costare 1,55 euro al metro cubo, +61%. La luce con 43,8 centesimi al chilowattora segnerà, invece,  +48%. A scattare la fotografia, le stime di Nomisma Energia che, per quanto – appunto approssimative, danno un’idea decisamente realistica di quel che ci aspetta. E – tanto per cambiare – non è nulla di buono. 

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto