Scuola, sostegno disabili: al via i corsi per 40 mila insegnanti

Partono i corsi per ottenere l'abilitazione per il sostegno ai disabili

(Teleborsa) – Partiranno in primavera i corsi di specializzazione per 40mila docenti interessati all’abilitazione per il sostegno degli alunni disabili. Lo ha affermato ieri, nel corso di un question time a Palazzo Madama, il Ministro dell’istruzione Marco Bussetti, rispondendo alla Senatrice Pd Stefani, impegnata a sottolineare come la Legge di Bilancio 2019 avrebbe tagliato i fondi per il sostegno agli alunni diversamente abili nelle scuole.

Un’affermazione, quella del titolare del Dicastero, che ha suscitato la reazione dell’ANIEF: il sindacato ha sottolineato come l’accesso ai corsi di specializzazione non sarebbe previsto per i non abilitati e non laureati. Motivo per cui, ha ribadito la volontà di ricorrere per le categorie escluse: diplomati ITP, AFAM e laureati.

Sebbene questa rappresenti una buona notizia, rimarrebbero comunque esclusi dal bando “diverse migliaia di specializzati che per lo Stato è come se non lo fossero: alcune migliaia ancora nelle GaE e oltre 9 mila nella seconda fascia delle graduatorie d’istituto“.

Nell’anno appena concluso, ha infatti sottolineato l’ANIEF, si sarebbe registrata l’assunzione di soli 167 insegnanti specializzati, contro i 6.143 posti autorizzati. Questo, a causa dell’assenza del personale nelle GaE e in altre graduatorie di merito, esaurite in tutte le regioni italiane.

Secondo Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, per rispondere alla grande richiesta di personale specializzato, occorrerebbe “cambiare l’inconcepibile Legge Carrozza 128 del 2013 che, per assicurare risparmi pubblici sulla pelle degli studenti più bisognosi, ha disposto in organico di fatto decine di migliaia di cattedre di sostegno, pur di fare cassa sui mesi estivi e sulle progressioni di carriera del personale docente, forzatamente collocato come precario”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuola, sostegno disabili: al via i corsi per 40 mila insegnanti