Intesa Sanpaolo: nuovo piano assunzioni. Oltre 100 posti per Diplomati e Laureati

Tutte le nuove figure professionali ricercate dal gruppo bancario. Titolo di studio richiesto: diploma e/o laurea.

A cura di

Banca Intesa Sanpaolo, uno dei gruppi italiani che hanno creato più occupazione negli ultimi anni, ha aggiornato il piano lavoro confermando la ricerca di oltre 100 giovani da assumere come liquidatori sinistri, specialisti controlli area finanza, addetti antifrode, analisti e Private Banker, figura che opera come consulente personale in ambito economico/finanziario assistendo il cliente nella scelta delle migliori soluzioni. Ma le figure ricercate sono tante e il titolo di studio richiesto è il diploma e/o la laurea.

La ricerca è rivolta a giovani che vogliono confrontarsi con percorsi di crescita professionali impegnativi e stimolanti, che abbiano competenze comunicative e relazionali, che sappiano lavorare in team, con capacità organizzative e decisionali. Intesa Sanpaolo crede nel valore delle persone e nella forza delle loro passioni, per questo le aiuta a realizzare le proprie ambizioni professionali e personali in modo da poter fare la differenza nelle sfide future.

Intesa Sanpaolo, nata nel 2007 grazie alla fusione di 2 grandi banche italiane, Banca Intesa e Sanpaolo IMI, è il gruppo bancario leader in Italia nelle attività finanziarie per famiglie ed imprese, che fornisce assistenza a 12 milioni di clienti attraverso una rete nazionale di circa 4400 filiali, contribuendo allo sviluppo e alla crescita del paese. Il gruppo vanta anche una presenza strategica a livello internazionale grazie ad una rete specializzata nel supporto alla clientela, che conta circa 1.100 sportelli e oltre 7 milioni di clienti. Per verificare tutte le figure ricercate e candidarvi potete cliccare qui

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Intesa Sanpaolo: nuovo piano assunzioni. Oltre 100 posti per Diplomati...