“Caro” anno nuovo: stangata di rincari nel 2017

Dalla luce al gas passando per autostrade e RC Auto

(Teleborsa) Potete riporre nell’armadio l’abito della festa insieme all’euforia per i festeggiamenti che si sono appena conclusi al ritmo di trenini e trombette. Sì, perché il vero e proprio botto stanno per farlo le vostre tasche. Come ogni anno, stanno infatti per arrivare, una sfilza di rincari e aumenti che peseranno non poco sui bilanci degli italiani.

PIU’ LUCE SULLA CRISI– Inizia, infatti, con una brutta notizia il 2017 per i cittadini. L’Autorità per l’Energia ha infatti comunicato, a partire dal 1° gennaio, nuovi aumenti, in particolare, per luce e gas, rispettivamente del +0,9% e del +4,7%.

TUTTA COLPA DELLA FRANCIA.  Bollette della luce più pesanti, dunque.  Ma di chi è la colpa? I consumatori alla ricerca di un “colpevole”, possono prendersela con i cugini francesi. Sulle bollette della luce, infatti, cominciano a sentirsi gli effetti di quanto sta accadendo sul mercato elettrico europeo. Da un paio di mesi, la Francia ha fermato più di un terzo delle sue centrali atomiche (21 su 58) per controlli alle strutture che proteggono il nocciolo dei reattori. Risultato? La Francia deve importare elettricità dai paesi vicini, tra cui l’Italia. La crescita della domanda ha, dunque, provocato un naturale rialzo dei prezzi.

Per quanto riguarda gli aumenti delle bollette del gas, invece, l’Autorità fa sapere che gli incrementi sono dovuti “alla crescita della componente materia prima” che si registra abitualmente nei mesi invernali per effetto, anche qui, della maggiore domanda.

Ma costerà di più anche viaggiare, vestirsi e mangiare. Stangata in arrivo, infatti, sul binario trasporti (aerei, treni, taxi, mezzi pubblici, traghetti). Ogni famiglia spenderà di più in media 64 euro, mentre viaggiare sulle autostrade comporterà un aggravio medio di 35 euro.

VENGO A PRENDERTI STASERA CON LA MIA TORPEDO BLU – Anche utilizzare la vostra fiammante automobile sarà più caro. Per il 2017 attesi anche aumenti delle tariffe RC Auto, dopo un periodo di flessione.  Assicurare la vostra automobile, infatti, vi costerà mediamente 10 euro in più.

“Caro” anno nuovo: stangata di rincari nel 2017
“Caro” anno nuovo: stangata di rincari nel 2017