Ryanair: nuove assunzioni di Assistenti di volo nel 2019

Tornano i “Recruitment Days” della grande compagnia aerea in molte città italiane

A cura di

Con l’inizio del nuovo anno ripartono i “Recruitment Days” della compagnia aerea Ryanair per la ricerca di assistenti di volo. Queste giornate, che si terranno tra febbraio ed aprile in diverse città italiane e anche in Europa, sono dedicate ai colloqui con tanti giovani interessati a lavorare nell’azienda e servono proprio a conoscere i futuri assistenti i quali, prima di essere assunti, dovranno seguire dei corsi di formazione.

Ryanair, compagnia aerea low cost, è nata in Irlanda nel 1985 e oggi opera in Europa con 2000 voli al giorno da 87 basi in 34 paesi, collegando oltre 200 destinazioni. La società ha raggiunto questi ottimi risultati grazie alle tariffe super scontate che offre ai propri passeggeri, in questo modo Ryanair è passata dai 5mila viaggiatori del primo anno ai 100milioni di oggi. Per far fronte a questo successo la società ha sempre bisogno di nuovo personale, soprattutto di assistenti di volo, ma sul sito di Ryanair nella sezione “offerte di lavoro” sono presenti tanti altri profili.

Le città italiane interessate da queste giornate dedicate al reclutamento sono molte. Si parte da Palermo il 12 febbraio per finire con Milano/Bergamo il 4 aprile. I requisiti di base sono minimi e ovviamente bisogna avere raggiunto la maggiore età. Per avere ulteriori dettagli sull’iniziativa, sulle date e le città che ospiteranno i “Recruitment Days” e soprattutto per inviare la vostra candidatura potete cliccare qui

Ryanair: nuove assunzioni di Assistenti di volo nel 2019