Di Maio: “600mila alloggi per single, giovani coppie e famiglie a basso reddito”

Di Maio ha presentato il nuovo Piano Casa "che prevede di ricostruire e ristrutturare 600mila alloggi già esistenti e abbandonati per destinarli a giovani coppie, single, famiglie a basso reddito”

(Teleborsa) – “Un nuovo Piano Casa che prevede di ricostruire e ristrutturare 600mila alloggi già esistenti e abbandonati per destinarli a giovani coppie, single, famiglie a basso reddito”.

Ne ha parlato il Vicepremier e Ministro del Lavoro Luigi Di Maio nel corso del vertice a Palazzo Chigi. Lo stesso, poi, ha poi aggiunto: “Sono previsti 4 miliardi per 20 anni, per un valore di 80 miliardi di investimenti. Si tratta di edifici già esistenti e mappati, evitando altro consumo di suolo. Parteciperà Cdp (Cassa depositi e prestiti, ndr) che ha fondi per housing sociale, Inail che si occupa di edilizia convenzionata e ci saranno contributi statali per edilizia abitativa”.

A Palazzo Chigi oggi c’era anche il Ministro dell’Economia Giovanni Tria. Assente, invece, Matteo Salvini che, dopo che Conte aveva reso nota l’intenzione del Governo di voler incontrare sindacati e imprese, come fonti vicine al M5S hanno fatto sapere, è stato tenuto fuori da quello che è stato definito “il vero vertice di governo sulla manovra”.

Sulla sua mancata presenza il Ministro del Lavoro non si è ancora espresso. Viste le ultime dichiarazioni di Luigi Di Maio, tuttavia, importanti decisioni sono state prese durante l’incontro tra i rappresentanti dello Stato e parti sociali. È molto probabile, dunque, che degli interventi annunciati oggi (come appunto il Piano Casa) se ne tornerà a parlare molto presto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Di Maio: “600mila alloggi per single, giovani coppie e famiglie ...