Ferrovie dello Stato, in arrivo oltre 4.000 assunzioni

Cercasi macchinisti e capitreno, addetti alla manutenzione e autisti di bus. L'ad Battisti: "il 2019 sarà l'anno del ricambio generazionale"

Nel 2019 ci saranno quasi 4.500 assunzioni fra Ferrovie dello Stato e Anas. Lo ha annunciato l’ad di Fs, Gianfranco Battisti, a margine di un a margine della Giornata del cantoniere, specificando che 450 persone verranno assunte in Anas e il resto in Fs.

“E’ già stato avviato un importante processo di ricambio generazionale” ha sottolineato Battisti. “Quasi tutte le assunzioni saranno nei processi operativi. Sarà un bello stimolo per l’economia del Paese. Diamo un segnale molto forte di presenza sul campo”.

Le assunzioni interesseranno tutti i settori operativi e strategici dell’azienda. Circa duemila persone, ad esempio, saranno selezionate per i ruoli di macchinisti, capistazione, e capitreno, oltre mille neoassunti invece saranno occupati nella manutenzione dei treni e dell’infrastruttura ferroviaria e stradale, senza dimenticare le assunzioni previste per potenziare l’assistenza e la security per le persone che ogni giorno scelgono il treno per muoversi.
600 persone saranno assunte da Mercitalia, l’azienda del Gruppo che si occupa del trasporto merci su ferro mentre Busitalia, la società che si occupa del trasporto pubblico locale su gomma, è alla ricerca di 250 nuovi autisti.

“Abbiamo piani ambiziosi per il futuro dell’azienda e dei nostri dipendenti – ha spiegato Battisti – le persone sono la vera forza delle aziende”. Accanto alle assunzioni previste nel 2019, il Gruppo FS Italiane prosegue collaborazioni e partnership con alcune delle più prestigiose università italiane con l’obiettivo di favorire l’approccio al mondo del lavoro di migliaia di neolaureati, in larga parte in discipline ingegneristiche, e scoprire talenti che possano crescere e sviluppare le proprie capacità.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ferrovie dello Stato, in arrivo oltre 4.000 assunzioni