Rai, taglio compensi per Fazio e Vespa? Le loro reazioni

Il sito Dagospia lancia l'indiscrezione, secondo la quale Fazio accetterebbe mentre Vespa nicchia

La Rai chiede a Fabio Fazio e Bruno Vespa di tagliarsi i compensi. L’indiscrezione viene dall’informatissimo Dagospia, il sito curato da Roberto D’Agostino, che lascia intendere come dai piani alti di viale Mazzini sia stato chiesto ai due uomini più in vista del prime time della tv di stato di diminuirsi lo stipendio del 20%.

Peraltro, stando sempre a quanto riporta Dagospia, Fabio Fazio si sarebbe detto disponibile, mentre il più navigato Bruno Vespa sarebbe molto meno convinto.

Nel corso di una intervista – riportata da Libero Quotidiano – Fazio è entrato più nel merito del suo stipendio: “Due milioni e 240mila euro l’anno, per quattro anni. Il totale fa 8 milioni 960.000; ma, non si sa perché, tutti i giornali hanno scritto 11 milioni e 200”, ha rivelato il conduttore. Dunque non si è opposto ad abbassarsi il compenso, e ha deciso di pagare di tasca propria il biglietto aereo per Parigi, in occasione della contestatissima intervista-scoop al presidente francese Emmanuel Macron. Vespa, invece, nonn sarebbe orientato ad accettare.

Rai, taglio compensi per Fazio e Vespa? Le loro reazioni