Isee, nuova scadenza Dsu: la dichiarazione è valida fino al 31 dicembre

È stata prorogata la validità della Dsu relativa all'Isee 2019: la scadenza non è il 31 agosto, ma il 31 dicembre 2019

È stata prorogata la validità della Dsu relativa all’Isee 2019: la scadenza non è il 31 agosto, ma il 31 dicembre 2019. È l’Inps a chiarirlo a chiunque abbia visualizzato nelle attestazioni la data errata del 31 agosto.

L’Istituto ricorda che dal 2019 il periodo di validità delle Dsu scade sempre il 31 dicembre dell’anno in cui vengono presentate. Non è piu necessario ripresentarla in corso d’anno.
La Dsu è, ricordiamo, la Dichiarazione sostitutiva Unica, cioè la dichiarazione che va compilata per ottenere l’attestazione ISEE che serve per godere di agevolazioni fiscali e prestazioni sociali.

L’Inps precisa che il decreto legislativo n. 147 del 2017 aveva modificato il periodo di validità della Dichiarazione Sostitutiva Unica a decorrere dal 1° gennaio 2019, portando per tutti la scadenza al successivo 31 agosto. Poi il decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, ha prorogato la scadenza al 31 dicembre 2019 .

Le Dsu che recavano data scadenza 31 agosto 2019 sono state aggiornate automaticamente sul portale Inps con la nuova data di scadenza a fine anno.

Sulla materia da ultimo è intervenuto il decreto crescita, che ha messo a regime la modifica stabilendo che la DSU è valida dalla data di presentazione fino al successivo 31 dicembre.

In sintesi, quindi, tutte le Dsu presentate nel corso dell’anno 2019 scadono il 31 dicembre 2019 (ad es. una DSU presentata il 1° agosto 2019 scade il 31 dicembre 2019). Dal 1° gennaio 2020 tutte le DSU che saranno rilasciate a decorrere da tale data scadranno il 31 dicembre 2020.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isee, nuova scadenza Dsu: la dichiarazione è valida fino al 31 d...