Quanto guadagna Chiara Ferragni: patrimonio e società

Chiara Ferragni è l'influencer più famosa al mondo. Nata come fashion blogger, è diventata "imprenditrice digitale": ecco quanto guadagna

Chiara Ferragni non è solo l’influencer star più famosa al mondo. Nata a Cremona nel 1987, ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo e della moda grazie al fashion blog The Blonde Salad, da lei creato insieme a Riccardo Pozzoli. Negli anni è diventata una “imprenditrice digitale”, come si è spesso definita, da record. Tra i suoi seguitissimi profili social e gli importati ruoli in aziende di primo piano, la moglie di Fedez ha creato un vero e proprio impero. Il cui fatturato stimato è di circa 19 milioni di euro all’anno.

Quanto guadagna Chiara Ferragni grazie ai social

Dai primi passi mossi sul web con il suo primo blog The Blonde Salad, Chiara Ferragni ha costruito un network di aziende grazie a un modello imprenditoriale che oggi è studiato anche alla prestigiosa università di Harvard. Inoltre le sponsorizzazioni e i vari progetti le fruttano migliaia di euro.

Il modo in cui l’influencer ha saputo sfruttare internet l’ha sicuramente portata a diventare un punto di riferimento per chi lavora con e sul web, inventando un nuovo modo per fare soldi. Proprio grazie ai contratti stipulati con altri brand e le sole promozioni sui social network, Chiara Ferragni riesce a guadagnare circa 11 milioni di euro all’anno.

Secondo Hopper HQ, un portale che si occupa di analizzare e monitorare i social, grazie ai suoi 28,2 milioni di follower su Instagram e 6 milioni su Tik Tok, l’imprenditrice più famosa del momento può chiedere tra i 60 mila e gli 85 mila euro per ogni post sponsorizzato. Se parliamo, invece, di post non sponsorizzati, può guadagnare circa 200 mila euro all’anno solo grazie a Instagram.

Ma questa è solo la punta dell’iceberg del suo fatturato annuo, che comprende anche apparizioni in tv e sulle principali piattaforme in streaming, ad esempio con la serie reality che la vede protagonista insieme al marito, The Ferragnez.

Oltre al ruolo di giurata nel talent show Making The Cut, in onda su Amazon Prime, Chiara Ferragni si è fatta conoscere anche nel ruolo di presentatrice. L’influencer salirà infatti sul palco dell’Ariston al fianco del conduttore per la kermesse canora più importante d’Italia.

Qual è lo stipendio di Chiara Ferragni?

Quanto guadagna Chiara Ferragni con le sue aziende

La sua azienda più redditizia è Sisterhood, che gestisce i suoi brand. Poi c’è The Blonde Salad, il blog che l’ha lanciata e che è diventato oggi un punto di riferimento editoriale per il mondo della moda, gestito attraverso la società TBS Crew. Dunque Fenice, che gestisce il marchio Chiara Ferragni Collection. Senza contare l’utile annuale, le sue società hanno un valore di mercato stimato di circa 40 milioni di euro. L’influencer è anche quotata in Borsa.

Tutto ciò che tocca Chiara Ferragni si trasforma in oro, e lo sa bene il gruppo Tod’s, nota azienda italiana del luxury che gestisce anche i marchi Roger Vivier Paris, Hogan e Fay, che l’ha voluta nel consiglio di amministrazione. Coinvolgendola, l’azienda ha puntato ad arrivare ai più giovani, con una strategia che si è rivelata subito un grande successo. L’ingresso dell’influenzar nel CdA, infatti, ha fatto volare il titolo in borsa, facendogli registrare un aumento di 14 punti percentuali, sospendendo anche i più scettici.

Il fatturato delle aziende di Chiara Ferragni nel tempo

I dati che riguardano il fatturato delle aziende di proprietà di Chiara Ferragni sono consultabili attraverso portali specializzati che offrono servizi come la visura camerale. Riportiamo di seguito le cifre (in euro) delle società dell’influencer star con gli ultimi dati disponibili, che lasciano intravedere una crescita costante negli incassi – da cui ovviamente devono essere tolte le spese.

Azienda Fatturato 2019 Fatturato 2020 Fatturato 2021
TBS Crew Srl 6,4 milioni 4,7 milioni 7 milioni
Sisterhood Srl 11,2 milioni 12,9 milioni 14,8 milioni
Fenice Srl 1 milione 1,1 milioni 6,4 milioni

Quanto guadagna Fedez, il marito di Chiara Ferragni

A tenere in piedi l’immenso impero dei Ferragnez è anche il marito di Chiara Ferragni, il rapper e volto noto della tv Fedez. Diventato famoso grazie alle sue irriverenti canzoni, è diventato anche uno dei più amati giudici di X Factor Italia, dal 2014 al 2018 e poi di nuovo dal 2022. Fedez è diventato anche un talentuoso discografico e produttore, che ha fatto emergere tanti talenti. Celebri inoltre le sue collaborazioni con altri grandi nomi del panorama musicale italiano.

Ma quanto guadagna Fedez grazie alle sue numerose attività? Anzitutto anche il rapper televisivo è un influencer, e un suo post sponsorizzato su Instagram e TikTok vale tra i 30 mila e i 40 mila euro, secondo le indiscrezioni che circolano sul web. Inoltre il rapper ha avviato un podcast, “Muschio Selvaggio”, insieme all’amico Luis Sal, che va in onda su YouTube. Si stima anche che solo il canale musicale dell’artista sulla stessa piattaforma potrebbe incassare fino a 700 mila euro all’anno, che però vanno divisi tra i detentori del copyright e delle royalties delle sue canzoni.

Fonti vicine a Sky sostengono che i giudici di X Factor Italia siano pagati circa 5 mila euro a puntata. E quindi possano portare a casa intorno ai 50 mila euro per ogni edizione, a cui vanno aggiunti i benefit di trasporto, gli abiti firmati e gli accordi commerciali con le aziende. Ovviamente siamo anche in questo caso nel campo delle indiscrezioni, e non è dato sapere quanto valgano effettivamente i contratti di chi partecipa a uno dei talent più seguiti in Italia in veste di giudice.

È infatti possibile che il cachet di Fedez sia molto più alto dei suoi colleghi, considerando che la sua paga per il comedy show LOL – Chi ride è fuori, su Amazon Prime, sarebbe stata di circa 20 mila euro a puntata. Ovvero 120 mila euro per l’intera stagione.

Anche Fedez è un imprenditore. Il marito di Chiara Ferragni ha infatti fondato la Doom Entertainment. Inizialmente partita come un’etichetta discografica indipendente con il nome Newtopia, è diventata nel tempo una società di management per personaggi del mondo dello spettacolo, dei social network e dello sport. Nel 2021 ha fatturato più di 8 milioni e mezzo di euro.