Grandi novità per l’iPhone 14, confermate grazie ai prototipi

Grandi novità da Cupertino, con nuove indiscrezioni sulle caratteristiche degli iPhone 14, confermate grazie ai prototipi in circolazione

Manca probabilmente meno di un mese alla presentazione dei nuovi iPhone 14. La nuova linea di smartphone Apple sarà presentata in autunno, probabilmente il 6 o il 13 settembre, con un maxi evento di lancio in cui, contestualmente, saranno presentanti anche in nuovi Apple Watch e le nuove Apple AirPods Pro. Finora non sappiamo nulla di certo sui nuovi telefoni della mela, ma i dummy inviati alle aziende che producono cover, cioè dei prototipi non funzionanti necessari per prendere le misure per la creazione di custodie, sembrano confermare tutte le voci circolate finora.

iPhone 14, addio Mini: arrivano il Max, il Pro e il Pro Max

A Cupertino saranno sfornati quattro nuovi modelli in due dimensioni.

  • iPhone 14 da 6,1 pollici.
  • iPhone 14 Max da 6,7 pollici.
  • iPhone 14 Pro da 6,1 pollici.
  • iPhone 14 Pro Max da 6,7 pollici.

Non sarà più prodotto, dunque, il più piccolo della famiglia, il modello Mini, grande piccola novità delle ultime generazioni di iPhone.

iPhone 14 senza notch: arriva lo schema “cerchio e pillola”

Sembra sempre più vicino l’addio al notch, la tacca nera presenta nella sommità dello schermo, che ospita la fotocamera e i diversi sensori, come il Face ID, che riconosce i volti. Almeno nei modelli Pro, infatti, il notch dovrebbe lasciare spazio a due “buchi” nel display, uno di forma circolare e uno leggermente allungato, a forma di pillola.

Il primo sarà lo spazio per la fotocamera frontale, mentre il secondo quello di altre componenti hardware, che comunque saranno posizionate sotto lo schermo. Ci sarà dunque ancora più spazio.

iPhone 14: grandi novità per le camere e la selfie camera

Cattive notizie per i possessori di iPhone 13. Le fotocamere principali saranno disposte diversamente e occuperanno più spazio. Dunque le vecchie custodie, come spesso accade con il passaggio generazionale, non potranno più essere utilizzate. Il motivo è semplice: almeno nei modelli Pro dovrebbero essere montate lenti più grandi, da 48 megapixel e non più da 12 megapixel. Capaci di fare filmati a 8K.

Grazie a sensori ottimizzati e più potenti, una camera frontale per i selfie con un’apertura di diaframma più ampia e un teleobiettivo disposto sul retro totalmente rivisto, i nuovi telefoni Apple saranno in grado di scattare foto anche in condizioni non ottimali di luce.

iPhone 14 e iPhone 14 Pro, tutti i colori: arriva il viola Apple

iPhone 14 e iPhone 14 Max dovrebbe arrivare in questa gamma di colori.

  • Bianco.
  • Blu.
  • Nero.
  • Rosso (Product Red).
  • Viola, nuovo colore di questa generazione.

iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max dovrebbero essere invece disponibili in queste colorazioni.

  • Argento.
  • Grafite.
  • Oro.
  • Viola metallizzato, anche in questo caso una novità.

iPhone 14 sempre più potenti e con diverse nuove funzioni

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche e le nuove funzioni, ecco un elenco delle novità che potrebbero arrivare con la 14esima generazione di iPhone.

  • Processori Apple A16 per i due modelli Pro. Il modello base e il modello Max dovrebbero montare invece i vecchi A15.
  • Display always on, come già avviene con gli Apple Watch e molti dispostivi Android. Anche con lo schermo spento sarà possibile vedere l’orario, la data e le notifiche.
  • Frequenza di aggiornamento dello schermo migliorata, con un refresh rate adattivo a 120Hz, aggiornato dinamicamente tra le 10 e le 120 volte in base ai contenuti.

Quanto costerà l’iPhone 14: le ipotesi sui prezzi dei vari modelli

Non sappiamo ancora quanto costeranno i nuovi iPhone 14. Secondo nuove indiscrezioni, il modello base di iPhone 14 potrebbe costare intorno ai 900 euro, intorno ai 1.100 euro l’iPhone 14 Max, intorno ai 1.200 euro l’iPhone 14 Pro, intorno ai 1.300 l’iPhone 14 Pro Max.

Si tratta tuttavia dei prezzi americani. Per il mercato italiano, è possibile prevedere una variazione di prezzo fino a 200 euro in più per ogni modello. I nuovi iPhone dovrebbero essere disponibili dal 16 settembre 2022, ma non è detto che da Cupertino non arrivi una decisione diversa, con un anticipo sui tempi.

Grazie a queste voci, tuttavia, i prezzi degli iPhone 13 hanno iniziato a scendere notevolmente. Ad esempio il modello Mini è ormai sotto i 750 euro.

Il modello base di iPhone 13 è invece sceso sotto i 950 euro.

Qua, nell’Apple Store di Amazon, potete monitorare i prezzi di tutti i dispositivi, nuovi e vecchi. Acquistare dall’e-commerce più famoso è molto conveniente. Infatti è possibile, come spiegato qui e come è accaduto anche durante i Prime Days, pagare in comode rate con le nuove opzioni di pagamento e i finanziamenti. E se siete appassionati di tecnologia non potete non conoscere il nuovo gadget estivo più amato dagli italiani. Potete scoprirlo qua.