Volley, quanti soldi ha guadagnato l’Italia vincendo gli Europei

L'Italia maschile di volley ha battuto la Slovenia nella finale degli Europei giocati in Polonia: chi sono gli atleti azzurri e quanto hanno vinto

L’estate sportiva, per l’Italia, è stata ricca di successi. Dalla vittoria della Nazionale di calcio guidata da Roberto Mancini, capace di piegare l’Inghilterra padrona di casa a Wembley nella finale di Euro 2020, alle imprese degli atleti alle Olimpiadi di Tokyo (su tutti Jacobs e Tamberi), fino al doppio titolo europeo nella pallavolo femminile e maschile. Ma quanto hanno guadagnato le azzurre e gli azzurri del volley, appena saliti sul tetto d’Europa? Ecco le cifre.

Volley, quanti soldi ha guadagnato l’Italia vincendo gli Europei

L’Olimpiade di Tokyo per gli atleti degli sport di squadra non è andata oltre ai quarti, volley compreso. Per la pallavolo maschile quello giapponese è stato l’ultimo atto di leggende come Juantorena, che ha detto addio alla Nazionale azzurra. Nonostante la delusione ai Giochi, però, il gruppo guidato dal ct Ferdinando De Giorgi è stato capace di vincere gli Europei 2021 organizzati dalla Polonia.

L’Italvolley è riuscita a piegare la Slovenia, in rimonta, al tie break: 3-2 il finale, col ritorno al successo continentale 16 anni dopo l’ultima volta. Si tratta del settimo titolo europeo nella storia della Nazionale, trascinata da Simone Giannelli, Alessandro Michieletto e soprattutto Yuri Romanò, fondamentale nel quinto e decisivo set.

Il gruppo di De Giorgi, orfano dell’infortunato Ivan Zaytsev, oltre alla gloria ha strappato anche l’assegno più ricco del torneo: 500 mila euro. Alla Slovenia, seconda, 250 mila euro. La Polonia, padrona di casa giunta terza, 150 mila euro. Alla Serbia, quarta e fuori dal podio, 100 mila euro.

Volley, quanti soldi ha guadagnato l’Italia femminile vincendo gli Europei

Ma il titolo maschile è arrivato solo pochi giorni dopo un’altra impresa, questa volta firmata dalle ragazze del ct Davide Mazzanti, anche loro eliminate da Tokyo ai quarti di finale contro la Serbia campione del mondo. E proprio contro la Serbia, a distanza di circa un mese, è arrivato il riscatto. A Belgrado, quindi contro le padrone di casa, Paola Egonu e le sue compagne hanno trionfato 3-1, tornando a vincere un Europeo dopo i successi del 2007 e del 2009.

Proprio come la squadra maschile, quella femminile ha strappato anche un assegno da 500 mila euro, che arricchirà le casse federali e darà una spinta ulteriore al movimento della pallavolo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Volley, quanti soldi ha guadagnato l’Italia vincendo gli Europei