Moda & Green, il Fashion Renting spopola anche in Italia

Il fenomeno della moda a noleggio il cosiddetto "Fashion Renting" conquista sempre più la generazione Z

Il fenomeno della moda a noleggio il cosiddetto “Fashion Renting” conquista sempre più la generazione Z. Secondo una recente ricerca della Washington State University la “Gen Z” è la più orientata al noleggio di capi, trend che permette di ridurre gli sprechi. Dallo studio è emerso, infatti, che i giovani, oltre ad aver sperimento il fashion renting nel 55% dei casi, hanno una spiccata attitudine al noleggio di abiti, con una maggiore predisposizione delle ragazze.

Guidati da una maggiore responsabilità e attenzione verso i cambiamenti climatici, i più giovani sono attivi sostenitori dell’etica e dell’autenticità nella moda.

Il 25% del nostro fatturato arriva proprio dalla generazione Z. I giovani hanno compreso come il fashion renting possa rivelarsi un’ancora di salvezza e contribuire a un futuro più verde, fatto di capi in grado di durare nel tempo e di guardaroba infiniti e condivisi”, afferma Caterina Maestro, fondatrice e CEO della startup milanese DressYouCan.

Non solo slow fashion dunque. Si tratta di un fenomeno che arriva dall’America, spopola in Cina e nel Regno Unito e recentemente sta esplodendo anche in Italia dove promette di rivoluzionare il guardaroba degli abitanti del Bel Paese.

Secondo il rapporto Italia 2020 di Eurispes il noleggio online dei capi di abbigliamento è un mercato che nel 2023 varrà ben 1,9 miliardi di dollari, avendo registrato una crescita media annua del 10,6% tra il 2017 e il 2023, con gli USA a concentrare il 40% del valore (dati Allied Market Research).

Il noleggio di abiti – spiega Maestro – “rappresenta un vero e proprio asso nella manica per stupire con la propria eleganza nonché una perfetta soluzione per chi sogna un guardaroba illimitato che non alimenti sprechi e inquinamento. L’idea della nostra startup è proprio l’esatto opposto della moda low cost: punta sulla qualità e rendere l’abbigliamento di classe alla portata di tutti con prezzi accessibili e con un sistema di noleggio online e offline molto semplice che sta riscuotendo grande successo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moda & Green, il Fashion Renting spopola anche in Italia