Covid e fake news, chi è Joseph Mercola e quali bufale ha lanciato

Joseph Mercola è un medico osteopata di 67 anni. Vive in Florida ed è considerato il re dei No Vax, nonché leader della disinformazione online sui vaccini

L’associazione Center for countering digital hate ha svolto uno studio sui produttori di fake news su scala globale. Uno degli influencer più noti è il dottor Joseph Mercola, che insieme alla compagna Erin Elizabeth si occuperebbe di veicolare bufale, traducendole tra l’altro in più lingue. I 12 produttori di notizie false genererebbero, da soli, addirittura il 65% delle fake news e delle teorie del complotto su Covid e vaccini. Tra questi soggetti anche Robert Kennedy Jr, nipote di John Fitzgerald Kennedy.

Covid e fake news, chi è Joseph Mercola e quali bufale ha lanciato

Joseph Mercola è un medico osteopata di 67 anni che oggi vive a Cape Coral, in Florida. Nato a Chicago, ha iniziato la professione medica nel 1985 in un piccolo studio privato a Schaumburg, nell’Illinois. Negli anni ’90 ha virato verso la medicina naturale, aprendo anche un sito (Mercola.com) per condividere cure, trattamenti e consigli.

Viene definito il re dei No Vax e il leader della disinformazione online sui vaccini. In passato ha promosso teorie e trattamenti medici non supportati da prove scientifiche, quindi mai autorizzati. Tra le bufale più clamorose, quella che vorrebbe i materassi a molle come fonte di radiazioni molto dannose per l’uomo. O, ancora, la teoria che i lettini abbronzanti aiutino a prevenire il cancro e altre gravi malattie.

Covid e fake news, chi è Joseph Mercola e quali bufale ha lanciato

Covid e fake news, chi è Joseph Mercola e quali bufale ha lanciato

Covid e fake news, quanto ha guadagnato Joseph Mercola con le bufale

Il suo seguito, nonostante qualche cliente abbindolato in passato abbia avanzato richieste di risarcimento, non si sgonfia. Joseph Mercola può vantare quasi due milioni di follower su Facebook, un altro milione su Twitter e centinaia di migliaia sulle altre piattaforme. Le autorità statunitensi non sono riuscite a fermarlo, al massimo gli hanno comminato delle multe. Mercola si è definito vittima di una caccia alle streghe, sostenendo di essere attaccato solo per scopi politici. Ha accusato la Casa Bianca di censurarlo con la complicità dei social network.

Tra libri, prodotti di medicina e cure vendute a caro prezzo, Mercola è riuscito a guadagnare oltre 100 milioni di dollari prima della pandemia. Il coronavirus ha dato una spinta ulteriore al suo conto in banca. Ha pubblicato più di 600 articoli su Facebook contro l’efficacia dei vaccini dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Covid e fake news, chi è Joseph Mercola e quali bufale ha lanciato