Test di Medicina, dove trovare le graduatorie e leggere i risultati

Finalmente online i risultati della contestata prova: il punteggio minimo per entrare

Sono stati resi noti i punteggi anonimi al test di Medicina di quest’anno, caratterizzato da alcuni errori che hanno portato all’annullamento delle domande “incriminate” – qui tutti i dettagli. Le soluzioni all’ambito test di ingresso sono state pubblicate dal Ministero dell’Università e della Ricerca. Ecco come consultarle adesso che si ha a disposizione anche la graduatoria.

Come controllare, invece, la graduatoria priva dei nominativi?

Risultati medicina, dove trovare la graduatoria e qual è il punteggio minimo per passare

Bisogna entrare nell’area personale del sito, sul quale ci si è precedentemente registrati, Universitaly. Si dovrà avere a disposizione il codice etichetta, che permetterà di individuare, tra i tanti punteggi incolonnati, quello del proprio test. Una volta verificata la corrispondenza tra codice e punteggio, si potrà capire se si è entrati o ipotizzare se ci si trova in posizione utile per sperare in uno scorrimento della graduatoria.

Le graduatorie sono state esaminate degli esperti di AlphaTest, casa editrice e società di formazione italiana leader nella preparazione ai test di ammissione alle università a numero chiuso. Quest’anno, secondo il parere degli esperti, il punteggio minimo teorico per passare è di 37,3 su 90. Il livello generale è quindi sceso di 2,6 punti rispetto a quello dell’anno scorso.

“Il Miur ha pubblicato alcuni pdf suddivisi per sede universitaria – si legge in un documento pubblicato sul sito di AlphaTest – noi li abbiamo elaborati e abbiamo analizzato i punteggi realizzati dai candidati in posizione utile”.

Test medicina, cosa è successo con le domande sbagliate

Nonostante le numerose segnalazioni, alcune delle quali fuori luogo e che hanno chiamato in causa più di un solo quesito, a conti fatti la domanda invalidata è stata soltanto una: lo ha reso noto Maria Cristina Messa, che presiede il ministero dell’Università. Il quesito reso nullo è il numero 56, contenente un segno grafico saltato: si è pertanto deciso che non risulterà utile al calcolo del punteggio finale valido per l’accesso agli ambiti corsi di laurea (non soltanto Medicina, anche Odontoiatria), varrà per tutti i candidati 1,5 ovvero lo stesso punteggio di una domanda esatta.

Per le domande numero 2, 21 e 23 il ministero ha notato come l’errore non fosse nel test ma in un documento successivo, in cui l’ordine delle risposte è risultato invertito.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Test di Medicina, dove trovare le graduatorie e leggere i risultati