Super green pass: come funziona, da quando scatta e come scaricarlo

Cosa prevede il nuovo decreto approvato per il contenimento dell’epidemia Covid e cosa cambia con il super green pass

Come sappiamo, il Consiglio dei Ministri, su proposta del premier Draghi e del ministro della Salute Roberto Speranza, ha approvato un nuovo decreto-legge che introduce altre misure per il contenimento dell’epidemia Covid. Il testo prevede una serie di misure di contenimento della quinta ondata (non quarta, come erroneamente tutti dicono, visto che in Italia siamo avanti di una), in 4 ambiti:

  • obbligo vaccinale e terza dose
  • estensione dell’obbligo vaccinale a nuove categorie
  • istituzione del green pass rafforzato, già ribattezzato super green pass
  • rafforzamento dei controlli e campagne promozionali sulla vaccinazione.

Tutte le novità del nuovo decreto Covid le trovate qui.

Super green pass: cos’è, come funziona e quando parte

Ma cos’è il super green pass, come funziona, per chi cambia e come fare a scaricarlo? Iniziamo col dire che il decreto approvato prevede una riduzione della durata di validità del green pass (a partire dal 15 dicembre), che passa dagli attuali 12 mesi a 9. Il super green pass vale solo per coloro che sono vaccinati o sono guariti dal Covid.

Entra in vigore lunedì 6 dicembre 2021, per ora fino al 15 gennaio 2022. Ma come si fa ad avere il super green pass? Come ottenerlo e come scaricarlo?

Prima di tutto va chiarito che nulla cambia per chi ha già ottenuto il vecchio green pass in seguito alla vaccinazione o alla guarigione dal Covid da meno di 6 mesi. Per tutte le persone che si sono sottoposte al vaccino o che sono guarite dal Covid continua a valere, fino a 9 mesi dalla data di emissione, il vecchio certificato verde: dunque, questi soggetti non lo devono cambiare e non ne devono ricevere un altro. Semplicemente, non devono fare nulla.

Le cose cambiano invece per chi prima otteneva il green pass tramite tampone, perché non vaccinato o non guarito. Per i non vaccinati o non guariti dal 6 dicembre scatta il divieto di entrare in tutta una serie di luoghi e attività (tutti i luoghi in cui serve il super green pass dal 6 dicembre li trovate qui). Per ottenere il super green pass il tampone non basta.

Una volta fatto il vaccino, come si ottiene il super green pass? Le modalità non cambiano e restano le stesse per il green pass base. La certificazione verde rafforzata si può scaricare in diversi modi.

Come ottenere il super green pass dal sito del governo

Identità digitale

Tramite identità digitale: bisogna autenticarsi con le proprie credenziali SPID o CIE, e poi scaricare il documento.

Potete scaricare il super green pass con la vostra identità digitale qui.

Tessere sanitaria o documento di identità

Tramite tessera sanitaria o documento di identità: senza utilizzare l’identità digitale (SPID o CIE).

Se possedete la tessera sanitaria bisogna inserire:

  • le ultime 8 cifre del numero identificativo della tessera sanitaria,
    la data di scadenza della stessa,
  • uno dei codici univoci ricevuti con:
    – tampone molecolare (CUN)
    – tampone antigenico rapido (NRFE)
    – certificato di guarigione (NUCG).

In alternativa a questi codici, potete inserire il codice autorizzativo (AUTHCODE) ricevuto via e-mail o SMS ai recapiti che avete comunicato in sede di prestazione sanitaria.

Se non possedete la tessera sanitaria o siete stati vaccinati all’estero (e avete registrato la vaccinazione presso una Asl italiana), inserite:

  • il tipo e numero di documento che hai fornito in sede di esecuzione del tampone o di emissione del certificato di guarigione
  • uno dei codici univoci ricevuti con:
    – tampone molecolare (CUN)
    – tampone antigenico rapido (NRFE)
    – certificato di guarigione (NUCG).

In alternativa a questi codici, potete anche qui inserire il codice autorizzativo (AUTHCODE) ricevuto via e-mail o SMS ai recapiti comunicati oppure quando avete registrato presso la Asl la vaccinazione fatta all’estero.

Se non siete iscritti al Servizio Sanitario Nazionale ma siete stati vaccinati in Italia, inserite:

  • il codice fiscale o l’identificativo assegnato da Sistema TS per accedere alla vaccinazione in Italia
  • la data dell’ultima vaccinazione.

Con o senza tessera sanitaria potete scaricare il super green pass qui.

Come ottenere il super green pass tramite Fascicolo Sanitario Elettronico

Potete ottenere la certificazione verde Covid rafforzata in formato scaricabile e stampabile (in pdf) anche accedendo al vostro Fascicolo Sanitario Elettronico, nelle regioni in cui è attivo il servizio.

Vai al sito del Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale

Come ottenere il super green pass tramite app

App Immuni

Potete scaricare il green pass anche utilizzando l’app Immuni attraverso l’apposita sezione “EU digital COVID certificate” visibile nella schermata iniziale della app.

Per ottenerlo dovete inserire:

  • le ultime 8 cifre del numero identificativo della tessera sanitaria,
  • la data di scadenza della stessa,
  • uno dei codici univoci ricevuti con:
  • il tampone molecolare (CUN)
  • il tampone antigenico rapido (NRFE)
  • il certificato di guarigione (NUCG).

In alternativa a questi codici, potete inserire il codice autorizzativo (AUTHCODE) ricevuto via e-mail o SMS ai recapiti lasciati.

La Certificazione verde COVID–19 viene mostrata a video e il QR code salvato nel dispositivo mobile in modo che possa essere visualizzato e mostrato anche in modalità offline.

Vai al sito Immuni

App IO

Potete acquisire il green pass anche utilizzando l’app IO, ricevendo direttamente un messaggio ogni volta che la piattaforma nazionale rilascerà un certificato intestato a voi.

Non appena aprirete il messaggio, l’app mostrerà il QR Code e i dati del vostro green pass, che potrete esibire direttamente da IO.

Potete salvare il certificato con il suo QR Code sul vostro smartphone, così da poterlo mostrare facilmente anche in modalità offline. In questo modo non devi inserire codici o altri dati, sarà sufficiente aver fatto almeno una volta l’accesso in app con SPID o CIE.

La certificazione resterà comunque disponibile nella sezione “Messaggi” dell’app IO.

Vai al sito io.italia.it

Come ottenere il super green pass tramite AUTHCODE

Se avete i requisiti per il green pass e non avete ricevuto l’SMS o l’email o li avete persi, potete recuperare il vostro AUTHCODE subito e in autonomia attraverso una specifica applicazione.

Basta inserire il codice fiscale, le ultime 8 cifre della tessera sanitaria e la data dell’evento che ha generato la certificazione verde.

Una volta ottenuto l’AUTHCODE potete scaricarla dal sito con tessera sanitaria o da app Immuni.

Recupera il tuo AUTHCODE

Come ottenere il super green pass dal medico, dal pediatra o in farmacia

Anche dal medico e dal farmacista si può scaricare. Accedendo con le proprie credenziali al Sistema Tessera Sanitaria, medici e farmacisti possono recuperare il green pass.

Per farlo servono il vostro codice fiscale e i dati della Tessera Sanitaria che dovrete mostrare. Il green pass viene consegnato in formato cartaceo o digitale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Super green pass: come funziona, da quando scatta e come scaricarlo