Pensioni, addio a quella di reversibilità? Dopo Quota 100 proposti altri tagli

L'OCSE detta all'Italia la ricetta "anti crisi" post pandemia: tra le soluzioni proposte, il taglio delle pensioni di reversibilità

Lo ha messo nero su bianco l’OCSE nel suo Economic Survey destinato all’Italia: per facilitare la ripresa economica e continuare a garantire sostegno ai cittadini più colpiti dall’emergenza sanitaria, il Governo dovrebbe rivedere le proprie spese, fare dei tagli e intervenire sul sistema pensioni, a partire dagli assegni di reversibilità.

Ma cosa cambierebbe, di fatto, se le nuove direttive dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico venissero attuate?

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto