Sanremo 2021: quanti soldi guadagna il vincitore e quanto valgono i premi

Con la vittoria dei Maneskin si è conclusa la 71esima edizione del Festival di Sanremo, con molti premi assegnati ai cantanti in gara sul palco dell'Ariston

Nonostante la pandemia il Festival di Sanremo rimane un evento atteso, seguito e criticato in tutta la Penisola. Anche quest’anno le polemiche non sono tardate ad arrivare. Tra le nuove argomentazioni sui protocolli anti Covid e il più classico dibattito sui compensi di ospiti e conduttori, i riflettori dell’Ariston, metaforicamente, continueranno a essere accesi ancora per un po’. Tra le curiosità più cercate dal pubblico della gara canora ci sono anche i guadagni dei cantanti che prendono parte alla manifestazione, e l’ammontare del montepremi per i vincitori.

L’edizione 2021 del Festival di Sanremo è andata in onda dal 2 al 6 marzo e ha visto la partecipazione di 26 artisti per la sezione Campioni e otto per la sezione Nuove proposte. La gara si è conclusa nell’ultima serata e ha visto la vittoria dei Maneskin, rock band di giovani romani che, dopo aver ricevuto l’ambito trofeo, dovranno rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest, il festival europeo della canzone, previsto per maggio. La coppia formata da Fedez e Francesca Michielin è arrivata solo al secondo posto nonostante i tanti voti da casa per il signor Ferragni. All’ultimo posto del podio Ermal Meta, che pure ha portato a casa una targa molto ambita.

Festival di Sanremo 2021: tutti i premi vinti all’Ariston

Il Leoncino d’oro, simbolo della città di Sanremo, che spetta di diritto al primo classificato nella competizione canora ed è quindi andato ai Maneskin, è solo uno dei premi che vengono consegnati sul palco dell’Ariston. Di seguito quelli che sono stati assegnati quest’anno.

  • Al cantautore e rapper Willie Peyote è andato il premio della critica Mia Martini per la sua “Mai dire mai (La locura)”. Si tratta di una targa d’argento istituita nel 1982 e che dal 1996 ha preso il nome della cantante scomparsa l’anno prima.
  • Al duo formato da Colapesce e Dimartino è andato il premio Lucio Dalla per la loro “Musica leggerissima”. Il trofeo, una nota musicale dorata dedicata alla memoria del cantautore bolognese è assegnato dai giornalisti della sala stampa radio, tv e web.
  • La giovanissima Madame ha meritato il premio Sergio Bardotti per il miglior testo, quello di “Voce”. La targa, che deve il suo nome al paroliere di molte celebri canzoni che hanno fatto la storia del Festival, è assegnata dalla commissione musicale.
  • Anche il premio Lunezia, per il brano con il maggior valore musical-letterario, è andato alla cantautrice.
  • Ermal Meta ha vinto con “Un milione di cose da dirti” il premio Giancarlo Bigazzi, targa assegnata dall’orchestra alla migliore composizione musicale, dedicata alla voce degli Squallor.
  • Davide Shorty, in gara tra le nuove proposte, ha vinto il premio Enzo Jannacci.
  • Gaudiano ha vinto il Leoncino come primo classificato tra le Nuove proposte.

Quest’anno, inoltre, sono stati consegnati il premio Città di Sanremo a Fiorello e il premio Tim a una fortunata spettatrice di Salerno.

Festival di Sanremo 2021: quanto valgono i premi

Il valore di questi premi, al netto dei materiali utilizzati, è puramente simbolico. Alle targhe e alle coppe vinte al Festival di Sanremo, per tradizione, non corrispondono premi in denaro o contratti discografici. Nella competizione viene infatti premiate la migliore canzone tra quelle in gara e quelle degne di merito per il testo o la musica. Il vincitore del Festival di Sanremo, dunque, non vince soldi. Tuttavia arrivare primi all’Ariston è un traguardo molto ambito dagli artisti.

Durante la kermesse i cantanti presentano i brani degli album che escono, in genere, subito dopo la manifestazione, e le cui vendite sono trainate dalla grande attenzione mediatica riservata a Sanremo. Il palco è poi molto ambito come vetrina per gli stilisti, che spesso decidono di vestire i cantanti associando il proprio brand a un determinato stile musicale. Non solo: a chi vince Sanremo viene in genere garantita una serie di ospitate televisive e una costante presenza sulla stampa. Oltre alla partecipazione all’Eurovision Song Contest, che permette agli artisti di farsi conoscere in tutta Europa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanremo 2021: quanti soldi guadagna il vincitore e quanto valgono i pr...