Reddito di cittadinanza, le date dei pagamenti di febbraio

Reddito di cittadinanza, anche a febbraio sono due le date degli accrediti: chi rischia di perderli e come fare per verificare il saldo della card

Come di consueto, anche a febbraio sono due le date da ricordare per i pagamenti del Reddito di cittadinanza: una a metà mese e una verso fine mese.

Ricordiamo che chi non ha rinnovato a la Dsu Isee scaduta entro il 31 gennaio può perdere il diritto all’assegno e quindi potrà non vedersi accreditata la somma dovuta. Inoltre, chi non avrà almeno il green pass base, quello che si ottiene con tampone e dura 48 ore, dal 1° febbraio non avrà più l’accesso ai centri per l’impiego per partecipare ad attività e colloqui da svolgersi rigorosamente in presenza.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto