Digitale terrestre, nuovo canale arriva in tv: cosa si può vedere

La multinazionale americana Discovery rafforza il proprio impegno in Italia: un nuovo network è sbarcato sulle frequenza nazionali, ecco come sintonizzarsi

Un nuovo contenitore di programmi sta per approdare sulle frequenze del digitale terrestre. Già da diverse settimane si era sparsa la voce di come fosse in procinto il debutto di un nuovo canale, che andrà ad aggiungersi alla vasta scelta di contenuti accessibili direttamente dal divano di casa con il solo uso del telecomando. Quindi, per chi si fosse subito messo sugli scudi, niente paura: per vederlo non sarà necessario nessun abbonamento da sottoscrivere, quindi zero spese aggiuntive.

Stiamo parlando di Warner TV, l’ultimo network a sbarcare in Italia tra quelli di proprietà del gruppo Discovery (che a livello globale vanta una stretta collaborazione proprio con la multinazionale Warner Bros). Il nuovo canale andrà ad aggiungersi agli altri già presenti sul digitale terrestre e sarà visibile alla posizione numero 37 dell’offerta. Nel caso in cui non si riuscisse a riceverlo sul proprio decoder è consigliabile eseguire la sintonizzazione dei canali, un procedimento ormai divenuto familiare per i telespettatori italiani, che possono effettuarlo accedendo alla sezione “Impostazioni” del proprio televisore.

Warner TV sbarca in Italia: quando avverrà l’esordio ufficiale sul digitale terrestre

Il debutto ufficiale di Warner TV in Italia era fissato per la mezzanotte di sabato 30 ottobre 2022. A stretto giro alcuni lettori ci hanno segnalato diverse problematiche nella fruizione del nuovo network: oltre alla necessità di aggiornare l’elenco dei canali, una volta comparsa sul digitale la frequenza ha riscontrato alcune interruzioni della messa in onda. La cosa però si dev’essere risolta nell’arco di pochi minuti, dato che per tutte le ore successive non vi sono stati altri disguidi.

Il canale si va ad aggiungere al ricco parterre di proposte che Discovery ha inserito sul digitale terrestre per gli spettatori italiani, segnale di come l’azienda americana stia investendo con decisione per consolidare e ampliare il proprio pubblico nel nostro Paese. Oltre a Warner TV, infatti, sono già presenti sulle frequenze nazionali i canali NOVE, Real Time, Food Network, DMAX, Giallo, HGTV, Motore Trend, K2 e Frisbee, anch’essi tutti gestiti direttamente dall’industria televisiva statunitense.

Cambiare il televisore per vedere al meglio il digitale terrestre? Le offerte più vantaggiose

Nel comunicato stampa ufficiale diffuso da Discovery viene fatto riferimento a “una selezione di titoli che hanno fatto la storia del cinema e della serialità americana, aprendo una finestra inedita sull’incredibile mondo delle grandi produzioni targate Warner Bros, fatto di storie divertenti ed avventurose, drammatiche ed emozionanti, da vedere e rivedere, spaziando tra supereroi e grandi classici“.

Nel testo viene anche consigliato di dotarsi di un televisore di ultima generazione per fruire al meglio della visione del palinsesto in programma su Warner TV. Per molti italiani questa può rappresentare l’occasione per sostituire il vecchio apparecchio ad un prezzo davvero molto vantaggioso, viste le super offerte riservate da Amazon a chi compra una nuova TV.

Tra le più richieste c’è la Smart TV Samsung con schermo di 65 pollici e Crystal UHD 4K, acquistabile al prezzo di soli 599,99 euro.

Per chi invece volesse rimanere sulle stesse dimensioni dello schermo, ma con un budget di spesa più alto, una delle più vendute è la Smart TV LG Serie 81, che fornisce anche la connessione Wi-Fi, Google Assistant e la connessione con Alexa