Come viene diviso il montepremi del Superenalotto tra i vincitori

Ecco come viene diviso il montepremi del SuperEnalotto a seconda delle categorie di vincita

Il gioco del SuperEnalotto raccoglie ogni anno quasi 27 miliardi di euro, al costo a giocata di euro, che viene diviso tra montepremi, tasse, ricevitorie e concessionario.

Oltre alle regole di gioco, esistono regolamentazioni che definiscono la suddivisione del montepremi in base alle categorie vincenti. Il montepremi del SuperEnalotto viene quindi distribuito nel seguente modo:

  • la prima categoria, nella quale si devono indovinare sei numeri, riceve il 17,4% del montepremi;
  • la seconda categoria, nella quale si devono indovinare cinque numeri più il numero Jolly, riceve il 13% del montepremi;
  • la terza categoria, nella quale si devono indovinare cinque numeri, riceve il 4,2% del montepremi;
  • la quarta categoria, nella quale si devono indovinare quattro numeri, riceve il 4,2% del montepremi;
  • la quinta categoria, nella quale si devono indovinare tre numeri, riceve il 12,8% del montepremi;
  • la sesta categoria, nella quale si devono indovinare due dei numeri principali, riceve il 40% del montepremi.

Il premio previsto per la prima categoria si aggiunge a quello dell’estrazione successiva se non ci sono stati giocatori che hanno indovinato i sei numeri principali, consentendo quindi al jackpot di aumentare sempre di più.

Il montepremi del SuperEnalotto viene anche riservato alle vincite immediate, nella misura dell‘8,4%. Appena acquistata una schedina, si può vincere immediatamente un premio di 25 euro, se alcuni dei numeri scelti sulla schedina sono uguali a quelli stampati su un “quadrato magico” presente sulla ricevuta di gioco.

Oltre al gioco del SuperEnalotto, è possibile giocare anche il numero SuperStar, aggiungendo 50 centesimi. Anche le entrate vengono divise fra montepremi, tasse, ricevitorie e concessionario del SuperStar. In questo caso, i premi sono prefissati o multipli dei premi del SuperEnalotto e sono finanziati dal denaro in eccesso proveniente dalla vendita dei biglietti.

Se il valore dei premi vinti con un’estrazione del SuperStar eccede il montepremi e il fondo di riserva, iil premio del SuperStar viene redistribuito secondo le categorie:

  • in caso di 5 + SuperStar, si vince il premio dei 5 punti + 2,9% del montepremi del SuperStar;
  • in caso di  4 + SuperStar, si vince il premio dei 4 punti + 11,6% del montepremi del SuperStar;
  • in caso di 3 + SuperStar si vince il premio dei 3 punti + 35,4%, del montepremi del SuperStar;
  • in caso di 2 + SuperStar, si vince il premio dei 2 punti + 21,4% del montepremi del SuperStar;
  • in caso di 1 + SuperStar, si vince il 13,7% del montepremi del SuperStar;
  • in caso di 0 + SuperStar, si vince il 15% del montepremi del SuperStar.

Come viene diviso il montepremi del Superenalotto tra i vincitori