Rivoluzione Mediaset: dalla D’Urso a Savino, a settembre cambia tutto

A distanza di poche ore dalle tante novità presentate in Rai, anche Pier Silvio Berlusconi ha voluto mostrare i cambiamenti del Biscione per il prossimo anno

Foto di Luca Incoronato

Luca Incoronato

Giornalista

Giornalista pubblicista e copywriter, ha accumulato esperienze in TV, redazioni giornalistiche fisiche e online, così come in TV, come autore, giornalista e copywriter. È esperto in materie economiche.

Quasi come fosse una partita a scacchi fatta di mosse e relative contromosse, nella serata di mercoledì 29 giugno 2022 è stato direttamente Pier SIlvio Berlusconi – vicepresidente esecutivo e amministratore delegato di Mediaset – ad illustrare i molti cambiamenti che ci saranno nel palinsesto del Biscione per la prossima stagione televisiva al via da settembre 2022.

Rivoluzione Mediaset: l’addio di due star

La conferenza stampa di presentazione si è tenuta a poco più di 24 ore di distanza da quella che ha visto protagonisti i vertici Rai (tra tutti l’amministratore delegato Carlo Fuortes e il direttore dell’intrattenimento Stefano Coletta) nella storica sede romana di viale Mazzini. E così il primogenito dell’ex premier e fondatore di Forza Italia ha voluto rispondere colpo su colpo al servizio pubblico, mostrando ai telespettatori di Rete 4, Canale 5 e Italia Uno tutte le novità in arrivo per quanto riguarda i programmi più seguiti dell’azienda di Cologno Monzese.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione del palinsesto di Mediaset, soprattutto per quanto le prime serate della rete di punta (Canale 5) e di Italia Uno. Questo perché, a sorpresa, escono dai radar della rete due personaggi che hanno segnato la storia recente della Fininvest, fidelizzando milioni di telespettatori: stiamo parlando di Alessia Marcuzzi (passata proprio in Rai, dove condurrà un nuovo programma tutto suo) e di Nicola Savino, che ha annunciato tramite i suoi canali social l’imminente approdo a Tv8.

Come cambiano i talent e le prime serate

La regina indiscussa del Biscione continuerà ad essere Maria De Filippi, che da quest’anno non solo continua a spadroneggiare con ben 3 format – confermati infatti Tu sì que vales al sabato sera nel periodo autunnale, C’è posta per te dalla prossima primavera e Amici il sabato pomeriggio – ma addirittura si fa in 4: la moglie di Maurizio Costanzo (anche lui confermato in seconda serata su Rete 4) sarà la produttrice del reality show La Talpa grazie alla sua società di produzione Fascino.

Di seguito tutte le altre programmazioni della prima serata per quanto riguarda l’intrattenimento e i talent show:

  • in autunno su Canale 5 torna Scherzi a parte con la conduzione di Enrico Papi
  • sempre sulla rete di punta in primavera è atteso anche il ritorno di Paolo Bonolis con uno dei suoi classici di maggior successo, ossia  Ciao Darwin in coppia con Luca Laurenti
  • un altro volto di punta dell’azienda, Gerry Scotti, tornerà alla conduzione de Lo show dei record, format molto amato dai più giovani e dalle tantissime interazioni sui canali social
  • Pio e Amedeo porteranno in autunno tre serate di “Emigratis” e preparano per la primavera la seconda stagione del varietà “Felicissima sera”.
  • Nel 2023 avrà un parterre di invitati speciali Michelle Hunziker, che farà il “bis” del suo one woman show “Michelle impossibile & Friends”.
  • Ci aspettano tante risate anche a fine 2022 nelle serate-evento di “Zelig”, con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada.
  • Momenti di spettacolo e tenerezza si susseguiranno a gennaio nel nuovo show “Talentissimo me” condotto da Piero Chiambretti e dedicato ai piccoli talenti, bambini dai cinque ai 12 anni di età.

Ma la novità più importante è senza dubbia quella di un ritorno davvero storico: stiamo parlando di un programma che ha incollato alla televisione milioni di spettatori, un format che è rimasto nell’immaginario collettivo di generazioni di appassionati e non per la ventata di freschezza che seppe portare al momento dell’esordio (era il 1990): stiamo parlando di Mai dire gol che ritorna con tre puntate celebrative assieme all’immancabile Gialappa’s Band. Una vera e propria fucina di talenti, capace di sfornare personaggi ancora presenti nel panorama televisivi, da Teo Teocoli Luciana Littizzetto, dal Mago Forrest a Paola Cortellesi, fino al trio di Aldo, Giovanni Giacomo.

Rivoluzione palinsesto Mediaset: nuovi reality show in arrivo

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno, al via a settembre una nuova edizione del Grande Fratello Vip, condotto per il quarto anno consecutivo dal giornalista (è anche direttore del settimanale “Chi”) Alfonso Signorini. In studio a supportarla ci sarà una nuova opinionista, un personaggio tra i più amati dai telespettatori di ogni età: assieme alla riconfermata Sonia Bruganelli, ci sarà infatti Orietta Berti, che conclude così il suo lungo rapporto con Che tempo che fa (il programma di Rai 3 condotto da Fabio Fazio). All’usignolo di Cavriago la rete affiderà anche uno show celebrativo di una o due serate, sulla scia di quanto accaduto lo scorso anno con Iva Zanicchi.

Sempre a proposito di reality show, oltre a La Talpa già citata in precedenza, in primavera tornerà anche L’isola dei famosi che sarà presentata da Ilary Blasi proprio per l’uscita di scena di Alessia Marcuzzi che lo ha condotto dal 2015 al 2019. Per quest’ultima produzione si vocifera di un probabile coinvolgimento di Belen Rodriguez, probabilmente nei panni di opinionista (anche se c’è chi la vede già come inviata speciale in Honduras, ruolo fino ad oggi ricoperto da Alvin).

Rivoluzione Palinsesto Mediaset: una novità anche per il day time di Canale 5

Visti gli ascolti sempre molto positivi registrati durante la stagione appena conclusa, viene confermato quasi integralmente il palinsesto del day time di Canale 5, regina dello share in diverse fasce orarie della giornata. Al mattino (ore 8:40) si inizia con l’immancabile Federica Panicucci, che assieme al giornalista Francesco Vecchi continuerà a condurre il programma di news e approfondimento Mattino Cinque.

Per la show girl – volto ormai consolidato della famiglia di Mediaset, dove approdò nel lontano 1988 – è previsto anche un nuovo incarico su Italia Uno: sarà infatti lei a condurre la nuova edizione di Back to school, il reality del mercoledì sera dove i concorrenti (presi dal mondo dello spettacolo) dovranno confrontarsi con una simulazione dell’esame di terza media.

Tornando a Canale 5, alle 11 è la volta di Forum, con la giornalista Barbara Palombelli che festeggia 10 edizioni al timone della trasmissione. Dopo le innumerevoli voci che la volevano in uscita dopo anni di indiscusso successo, viene confermata anche Barbara D’Urso, riproposta al timone di Pomeriggio Cinque. Riproposto anche il doppio appuntamento (il sabato e la domenica pomeriggio) con le emozionanti interviste di Silvia Toffanin a Verissimo, mentre in primavera è prevista una nuova stagione di Scene da un matrimonio con la cantante Anna Tatangelo.