Come risparmiare luce e gas in vista dell’autunno 2022?

Qual è il fornitore luce e gas più conveniente? Ecco i migliori trucchi per risparmiare sulle bollette nei prossimi mesi. 

Come si fa a pagare meno l’energia elettrica e il gas? È una domanda che in molti si stanno iniziando a porre, in vista del prossimo autunno, in cui ci si aspetta un possibile aumento dei costi delle bollette (in particolare del gas). 

Il Governo ha rafforzato le misure sociali per ottenere il risparmio bollette in base all’ISEE, ovvero i bonus luce e gas riservati a chi si trova in condizioni di disagio economico o percepisce il reddito o la pensione di cittadinanza. 

Quali sono i trucchi per risparmiare sulle bollette di luce e gas che possono essere seguiti da tutti gli altri? Oltre alle fasce orarie per risparmiare energia elettrica, valide solo per chi ha attivato una promozione multioraria con la quale si paga di meno nei weekend e la sera, il modo migliore in assoluto consiste nel passare al mercato libero

Trova le migliori offerte luce del momento

Aumento luce e gas autunno 2022: come risparmiare

Risparmiare passando al mercato libero significa poter valutare le migliori offerte luce e gas disponibili in questo momento e scegliere di sottoscrivere quella che è disponibile al prezzo più basso e che prevede i maggiori sconti o vantaggi. 

Per farlo, si consiglia sempre di effettuare un’analisi comparativa preliminare, attraverso la quale sarà possibile indicare i propri consumi e la composizione del proprio nucleo familiare, in modo tale da trovare l’offerta che si adatta meglio ai propri bisogni. 

Un ottimo comparatore disponibile online gratuitamente è quello offerto da SOStariffe.it, che si potrà utilizzare in totale autonomia al fine di individuare le tariffe luce e gas più convenienti da sottoscrivere prima dell’arrivo dell’autunno 2022. 

Ricordiamo che un ottimo modo per ottimizzare il risparmio consiste nella scelta di una promozione Dual Fuel, ovvero di una tariffa luce e gas con lo stesso operatore: si otterranno, senza dubbio, sconti dal punto di vista economico e vantaggi di tipo pratico (bolletta unica e un solo pagamento). 

Passa al mercato libero e risparmia sulla luce

Migliori offerte luce mercato libero

Una delle offerte luce più convenienti in questo momento per chi sceglie di passare o di cambiare offerta nel mercato libero è Energia alla Fonte dell’operatore Wekiwi, la quale prevede prezzo indicizzato non ARERA (il costo della materia prima è pari al PUN + 0,0052 €/kWh). 

Questa offerta comprende:

  • una tariffa di tipo monorario, quindi uguale tutti i giorni a tutte le ore;
  • il pagamento tramite domiciliazione bancaria;
  • la bolletta digitale;
  • 30 euro di sconto che si riceveranno direttamente in bolletta. 

Una tariffa simile è A2A Easy Life, la quale propone una tariffa di tipo monorario che ha il vantaggio di avere il costo di vendita uguale a quello dell’energia all’ingrosso, ovvero al valore del PUN. È attualmente previsto anche uno sconto pari al 50% sul contributo fisso annuo, pari a 12 euro al mese per fornitura. Attivando luce e gas insieme, con il codice Summer22, si riceverà un buono regalo Unieuro da 100 euro.  

Edison Energia propone diverse offerte, tra le quali ricordiamo Edison World Luce Plus, promozione con prezzo indicizzato non ARERA e costo della materia prima pari a quello del PUN. 

Questa offerta prevede una tariffa di tipo monorario, la possibilità di domiciliare le bollette sul proprio conto corrente, in modo tale da non dimenticare più i singoli pagamenti e di poter usufruire del servizio EDISONRisolve, per la risoluzione di eventuali problematiche legate alla propria fornitura di luce. 

Un’ulteriore offerta da considerare per risparmiare sul costo dell’energia elettrica è la promozione a prezzo bloccato per 36 mesi di NeN, chiamata Luce Special 48, che consente di pagare ogni mese la stessa cifra, come in abbonamento. Si potrà anche scegliere di domiciliarne il costo su conto corrente o carta di credito. 

Offerte gas più convenienti mercato libero: quali sono 

Analizzando le migliori offerte gas del momento, si consiglia di sottoscrivere assieme alle offerte luce citate nel paragrafo precedente anche:

  1. Wekiwi Gas alla Fonte, con la quale ottenere altri 30 euro di sconto diretto in bolletta e avere così una riduzione totale dei costi di 60 euro;
  2. A2A Easy Gas, con sconto del 50% sul contributo fisso annuo e gas venduto al prezzo all’ingrosso (il TTF);
  3. Edison World Gas Plus, con prezzo indicizzato non ARERA e materia prima pari a PSV + 0,03 €/Smc;
  4. NeN Gas Special 48, con prezzo bloccato per un totale di 36 mesi, in modo tale da tutelarsi contro ogni possibile roncato. 

Attiva una delle promozioni sulla componente gas del mercato libero

Allo stesso costo dell’offerta di Edison Energia, troviamo anche la promozione sulla componente gas proposta da AGSM AIM Energia, chiamata Premium Gas, con prezzo del gas venduto come quello del mercato all’ingrosso. 

In generale, si consiglia di prendersi del tempo per analizzare le proprie abitudini di vita in modo tale da capire se invece di una tariffa di tipo monorario potrebbe essere più conveniente una promozione bioraria o multioraria