Gucci fa rotta verso oriente: in arrivo l’attore Zhang Linghe

La Cina è un mercato molto importante per la maison di Kering, che ha scelto come nuovo brand ambassador l’attore di “Story of Kunning Palace”.

Foto di Marco Menconi

Marco Menconi

Fashion Editor

Nato e cresciuto nella capitale della moda, diplomato al liceo classico e modello. Curioso di tendenze e di tutto quello che accade nella Fashion Industry, cerca sempre nuovi spunti per i propri outfit, condividendoli con immagini e parole.

“Dalla Cina con furore” parafrasando il titolo di un film del 1972 con Bruce Lee, si può ben descrivere la determinazione con cui i marchi della moda di lusso occidentale stanno puntando alla conquista del mercato asiatico. Primo fra tutti Gucci che, dopo la recente scelta del giovane e pluripremiato attore Song Weilong, ha aggiunto un altro nome all’elenco delle star cinesi ambasciatrici della maison. Il brand di Kering ha, infatti, rivelato di aver nominato anche l’attore Zhang Linghe come suo nuovo brand ambassador.

Chi è Zhang Linghe ?

Dopo aver debuttato come attore protagonista nel 2020 con le serie televisive “Maiden Holmes” e “Sparkle Love”, l’ingegnere aerospaziale Zhang Linghe, classe 1997, si è guadagnato un’ampia attenzione per le sue interpretazioni come protagonista in diverse serie televisive popolari come “My Journey to You” e “Love Between Fairy and Devil”. Nel 2024 ha ricevuto la nomination come attore protagonista dell’anno ai Weibo Awards per la sua interpretazione in “Story of Kunning Palace”.

Zhang Ling, nuovo brand ambassador di Gucci
Fonte: Ufficio stampa
Zhang Ling, nuovo brand ambassador di Gucci

Come amico della maison, Linghe ha recentemente partecipato alla sfilata Gucci Cruise 2025 a Londra, aperta e chiusa da modelli dell’Asia orientale. Riguardo al suo nuovo ruolo di brand ambassador di Gucci, Linghe ha dichiarato: “Sono affascinato dal mondo estetico intessuto dal Direttore Creativo Sabato De Sarno e non vedo l’ora di collaborare con Gucci in futuro per portare espressioni più personali di moda e arte e per trasmettere questa visione estetica unica”.

Il mercato cinese del lusso

Quello asiatico è un mercato chiaramente importante per Gucci. Il video della sfilata Gucci Cruise 2025 su Weibo ufficiale di Gucci ha ottenuto milioni di visualizzazioni e migliaia di like. Questo risultato è stato senza dubbio favorito dalla partecipazione all’evento delle celebrità come Wang Churan e Nicholas Tse di Hong Kong. Ma la collaborazione con le star cinesi non è una novità per Gucci: fin dal suo primo viaggio in Italia nel 2019, l’attore e cantante Xiao Zhan ha scelto la maison e Milano per condividere numerosi momenti speciali come la prima volta che ha indossato la borsa Horsebit 1955.

Gulf Kanawut Traipipattanapong nuovo brand ambassador di Gucci.
Fonte: Ufficio stampa Gucci.
Gulf Kanawut Traipipattanapong brand ambassador di Gucci.

Con l’ultima campagna, la collaborazione tra Xiao Zhan e Gucci giunge al quinto anno, dando vita a una nuova serie di immagini e video, in cui la star indossa l’icona senza tempo, contraddistinta dall’emblematico dettaglio in metallo d’ispirazione equestre, che lo accompagna ancora una volta nei giorni e nelle notti trascorsi in città.

Sabato De Sarno
Fonte: Ufficio stampa
Sabato De Sarno

Xiao Zhan indossa anche la Gucci Re-Web, un modello per tutti giorni caratterizzato dallo storico nastro Web. La Gucci Re-Web è la prima sneaker creata dal Direttore Creativo Sabato De Sarno per la maison e una parte essenziale del nuovo guardaroba. Infine, per riaffermare con forza la sua presenza sul mercato asiatico Gucci ha scelto come suoi ambassador anche l’attore e cantante tailandese Putthipong Assaratanakul, noto come Billkin e l’attore, modello e cantante tailandese Gulf, il cui vero nome è Kanawut Traipipattanapong.