Aruba down in tutta Italia, problemi con il servizio mail: cosa sta succedendo

Il malfunzionamento del servizio e-mail fornito dall'azienda italiana è stato segnalato da migliaia di utenti intorno dall'ora di pranzo

Molti utenti del web stanno segnalando i malfunzionamenti dei servizi erogati dal web provider Aruba, prima azienda in Italia del settore dell’hosting e della registrazione di domini internet. In particolare dall’ora di pranzo migliaia di clienti non sono riusciti ad accedere al proprio indirizzo email e ricevere la posta elettronica.

Il down sarebbe iniziato mercoledì 22 settembre 2021 intorno all’ora di pranzo, con grosse difficoltà per il mondo delle aziende e dei privati. Dalle 13.15 tanti clienti privati e business avrebbero avuto difficoltà a utilizzare la webmail, con il messaggio di errore “Errore 502 Bad Gateway”.

I tecnici hanno però risolto il malfunzionamento del servizio nel giro di alcune ore, anche se in serata continuano a registrarsi ancora delle segnalazioni, sia sul sito Down Detector che sulla sezione del portale Aruba.it dedicata proprio ai disservizi.

Aruba down in tutta Italia, problemi con il servizio mail: cosa significa l’errore 502

Ma cos’è l’errore 502? Tale codice riporta che il browser non riesce, per diverse motivazioni, a raggiungere una pagina web. Per navigare su internet, infatti, il browser (ad esempio Google Chrome) invia delle richieste a un server, dove si trova il sito su cui intendiamo navigare.

Il server gestisce le istanze in entrata e fornisce dei codici di risposta. Se la richiesta va a buon fine, utilizza il codice 200. Questo non appare all’utente, che invece visualizza direttamente la pagina richiesta.

I codici di errore che vanno dal 500 al 511 riguardano problemi dal lato server, su cui l’utente non ha controllo. Tra questi c’è il 502 o bad gateway, che indica che il server che stiamo tentando di raggiungere è offline, è sovraccarico o ha errori nel codice php.

Se il problema persiste anche dopo la sua risoluzione ufficiale, è necessario aggiornare il proprio browser o svuotare la cache, perché quella visualizzata potrebbe essere una versione memorizzata in precedenza della pagina.

I numeri della webmail di Aruba.it: 8,6 milioni di caselle di posta elettronica

Nata nel 1994 come Technorail e con il marchio Technet.it, dal 2000 affiancato e poi sostituito completamente dall’attuale brand, Aruba gestisce 2,7 milioni di domini con 130 mila server fisici e virtuali. Conta ben 5,7 milioni di clienti.

Sono circa 8,6 milioni le caselle di posta elettronica ordinaria e 7,6 milioni quelle PEC del provider italiano, che offre servizi non solo ai privati ma anche alle aziende e ai professionisti, con la gestione della fatturazione elettronica.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aruba down in tutta Italia, problemi con il servizio mail: cosa sta su...