Dichiarazione dei redditi precompilata, cosa fare in caso di errori o dimenticanze

Il contribuente che ha già trasmesso il 730 e riscontra un errore, o si accorge di non aver indicato tutti gli elementi, deve annullare la dichiarazione precedente e inviarne una nuova

Attenzione alle scadenze relative alla dichiarazione dei redditi precompilata. Sono ancora in molti gli italiani che non conoscono la dichiarazione precompilata online che l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione sul suo sito ufficiale in un’area riservata a ciascun contribuente.

Dichiarazione dei redditi precompilata 2021: modelli 730 e Redditi

Si tratta proprio di un modello già precompilato, sia per dipendenti e pensionati chi presentano il modello 730 sia per liberi professionisti, partite Iva e autonomi che presentano il modello Redditi, nella quale sono già inseriti i dati su redditi, ritenute, versamenti e numerose spese detraibili o deducibili, già trasmessi all’Agenzia delle Entrate da datori di lavoro, strutture mediche, farmacie, ecc.

Qui trovate tutte le novità dei modelli 730 e Redditi del 2021.

Dichiarazione dei redditi precompilata 2021: cosa fare

Il contribuente deve verificare se i dati inseriti sono corretti. Quindi, a seconda dei casi, può:

  • accettare la dichiarazione (solo se si sceglie il modello 730) senza fare modifiche
  • rettificare i dati non corretti
  • integrare la dichiarazione per inserire, per esempio, altre spese deducibili o detraibili non presenti
  • inviare la dichiarazione direttamente all’Agenzia delle entrate.

I coniugi possono presentare la dichiarazione precompilata in forma congiunta, direttamente tramite l’applicazione, a condizione che ci siano i requisiti richiesti per la presentazione del modello 730 in forma congiunta.

Il contribuente può anche rivolgersi al proprio sostituto d’imposta, se presta assistenza fiscale, a un Caf o a un professionista abilitato, al quale deve consegnare un’apposita delega per l’accesso al 730 precompilato.

Dichiarazione dei redditi precompilata 2021: annullamento in caso di errori

Occhio alle date, dicevamo. A partire dal 25 maggio 2021 il contribuente che ha già trasmesso il 730 e riscontra un errore, o si accorge di non aver indicato tutti gli elementi, deve annullare la dichiarazione precedente e inviarne una nuova, tramite l’applicazione web.

L’annullamento del modello 730 inviato può essere effettuato una sola volta e deve avvenire entro il 22 giugno 2021 (qui tutte le altre date da segnarsi).

A questo punto, tutti i dati inseriti dal contribuente saranno cancellati e sarà di nuovo disponibile la dichiarazione precompilata dall’Agenzia delle Entrate.

Per annullare il modello 730 è necessario che lo stato della ricevuta dell’invio risulti con la dicitura “Elaborato” e occorre accedere all’applicazione con le stesse credenziali utilizzate per l’invio. Se è stato compilato anche Redditi aggiuntivo o correttivo del 730, bisogna prima cancellare i dati inseriti, cliccando su “Ripristina” nella sezione “Redditi aggiuntivo e correttivo/integrativo”.

Quando si annulla il modello 730 inviato, automaticamente viene rimosso anche il modello F24 eventualmente predisposto e nella sezione “Ricevute” è possibile controllare e stampare le ricevute dell’annullamento.

Nel caso di dichiarazione congiunta, l’operazione di annullamento può essere richiesta solo dal dichiarante.

Ma fate molta attenzione anche qui: quando si annulla il 730, all’Agenzia delle entrate non risulta presentata alcuna dichiarazione e, pertanto, occorre trasmetterne una nuova, altrimenti la dichiarazione risulterà omessa. L’invio del nuovo 730 può essere fatto dopo che sono trascorse 24/48 ore dall’annullamento del precedente.

Dichiarazione dei redditi precompilata 2021: info e contatti

Per chi avesse bisogno di ulteriori informazioni, l’Agenzia delle entrate garantisce il servizio di assistenza ai cittadini attraverso l’assistenza telefonica, operativa dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17, e il sabato dalle 9 alle 13 (con esclusione delle festività nazionali), a questi numeri:

  • da telefono fisso 800.90.96.96
  • da cellulare 0696668907
  • dall’estero +39 0696668933.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dichiarazione dei redditi precompilata, cosa fare in caso di errori o ...