Furti estivi: i consigli per partire sereni

I furti estivi soprattutto nel periodo estivo aumentano a dismisura: lo affermano le statistiche. Di seguito offriamo alcuni utili suggerimenti per difendersi

Furti estivi: qual è il modo migliore per difendersi? Di recente la Polizia di Stato, avendo notato l’eccessivo aumento dell’azione dei ladri in casa, (una ogni due minuti) ha deciso di stilare un’utilissima guida per riuscire a far fronte a questo pericolo. Soprattutto durante le vacanze estive i ladri non aspettano altro per svaligiare gli appartamenti. Cambiano le tecniche, sembrano essere diventati ancora più lucidi, pronti e capaci di scassinare qualsiasi tipo di porta: poco conta se le persone si trovano in casa, ormai operano indisturbati in qualsiasi tipo di situazione.

Ma, al di là di tutto, come poter dormire sonni tranquilli e scongiurare antipatici furti estivi in casa ? I consigli offerti dalla Polizia di Stato sembrano essere molto puntali e dettagliati. Innanzitutto è bene non lasciare il proprio appartamento senza alcuna forma di sicurezza. I ladri sono, è proprio il caso di dirlo, divenuti dei veri e propri professionisti. È fondamentale possedere una porta blindata. Chi abita ai piani bassi, soprattutto ai terranei, non può non pensare di fare montare delle inferriate in acciaio.

Contro i furti estivi sarebbe anche opportuno far montare una telecamerina sul pianerottolo di casa. Chi ha cassaforti all’interno della propria abitazione o beni materiali particolari, dovrebbe iniziare pure pensare di azionare un sistema di allarme. Gli ultimi in commercio sono davvero sofisticati. Vi sono delle regole di comportamento d’oro che bisognerebbe attuare: si tratta di norme semplici, ma davvero importanti, che dovrebbero essere seguite in particolar modo dagli anziani che vivono soli.

Per allontanare la possibilità di furti estivi mai aprire il cancello o la porta di casa senza aver chiesto: chi è? Numerose persone hanno iniziato anche a montare un funzionale videocitofono. Prima di coricarsi è necessario, nonostante il caldo, chiudere finestre e persiane: poco importa se si vive a piani alti, i ladri sono capaci di arrampicarsi come vere e proprie scimmie sui tubi esterni del palazzo. Tra le curiosità: i ladri attualemnte riescono facilmente a scassinare le porte di sicurezza copiando le chiavi attraverso una stampante 3D.

Furti estivi: i consigli per partire sereni
Furti estivi: i consigli per partire sereni