GP di Silverstone di F1 in tv, dove seguire in streaming qualifiche e gara

Tre su tre per la F1 che scende in pista a Silverstone per il GP di Gran Bretagna: tutto quello che c'è da sapere sulla programmazione tv

Foto di Luca Bucceri

Luca Bucceri

Giornalista economico-sportivo

Giornalista pubblicista esperto di sport e politica, scrive di cronaca, economia ed attualità. Collabora con diverse testate giornalistiche e redazioni editoriali.

E dopo il Red Bull Ring arriva Silverstone, col GP della Gran Bretagna pronto a emozionare gli appassionati di F1. Dopo un weekend di fuoco in Austria, in cui la Ferrari ha conquistato il terzo gradino del podio dietro a George Russell e Oscar Piastri grazie all’”aiutino” arrivato da Verstappen e Norris, la Rossa vuole tornare a sorridere con prestazioni soddisfacenti della SF-24. Ma sarà anche la gara della possibile resa dei conti tra gli amici-nemici di Red Bull e McLaren, dopo quanto successo a Spielberg.

Verstappen-Norris, resa dei conti?

Inutile dirlo, tutti gli occhi sono puntati su Max Verstappen e Lando Norris. Dopo i fatti di Spielberg, con un duello serrato tra i due che sono finiti per farsi fuori a vicenda mentre erano primo e secondo (Norris poi out, Max 7° alla bandiera a scacchi), il britannico ha il fuoco negli occhi e grida vendetta. Il palcoscenico più ghiotto per prendersi la rivincita è proprio Silverstone, pista che Lando conosce bene perché di casa.

Ma la conosce anche Max Verstappen, che già ha vinto più volte. E quella che fino a qualche settimana fa sembrava essere la più bella amicizia tra rivali in pista ora può trasformarsi nella più dura delle rivalità. Perché Norris non perdona Max per quello che ha fatto, e Verstappen di chiedere scusa pare non averne voglia.

Tra i due litiganti il terzo gode? Lo spera Ferrari, così come Mercedes con Russell ed Hamilton, alla finestra per sfruttare altre eventuali scaramucce in pista tra Red Bull e McLaren. Ci sperano tanto Carlos Sainz quanto Charles Leclerc, con lo spagnolo in attesa di conoscere novità sul futuro che vuole mostrarsi con tutto il suo talento e il monegasco che vuole tornare sul podio dopo weekend amari.

F1 Gran Bretagna, dove seguirla in tv

Ma come fare per seguire in diretta le emozioni del dodicesimo appuntamento della stagione di F1? Sul Silverstone Circuit, come sempre ci saranno le telecamere di Sky a riprendere tutto il weekend della Formula 1, tv che ha preso in esclusiva fino al 2027 i diritti della competizione.

Il fine settimana sarà quindi visibile su canale 207 (Sky Sport F1), ma anche in streaming su NOW. Come sempre la telecronaca è affidata a Carlo Vanzini e Marc Gené, Roberto Chinchero, Ivan Capelli e Matteo Bobbi saranno a supporto, mentre Davide Camicioli e Vicky Piria condurranno dallo studio.

Di seguito tutti gli orari del weekend che vedrà scendere in pista i piloti in lotta per il mondiale delle quattro ruote. Oltre alla F1, a Silverstone correranno e proveranno a mettersi in mostra anche i giovanissimi della F3 e della F2

Ami lo sport? Su NOW c’è tutto quello di cui hai bisogno: calcio, tennis e motori, clicca qui per abbonarti.

Venerdì 5 luglio

  • Ore 9.35: F3 – prove libere;
  • Ore 11: F2 – prove libere;
  • Ore 13.30: F1 – prove libere 1;
  • Ore 15.05: F3 – qualifiche;
  • Ore 16: F2 – qualifiche;
  • Ore 17: F1 – prove libere 2.

Sabato 6 luglio

  • Ore 10.15: F3 – Sprint Race;
  • Ore 12.30: F1 – prove libere 3;
  • Ore 14.10: F2 – Sprint Race;
  • Ore 16: F1 – qualifiche.

Domenica 7 luglio

  • Ore 9.15: F3 – gara;
  • Ore 10.50: F2 – gara;
  • Ore 16: F1 – gara.