Qual è lo stato di salute dell’editoria dei fumetti? Ce lo racconta Lucio Staiano di Shockdom

Lucio Staiano, fondatore di Shockdom, una delle principali case editrici di fumetti indipendente in Italia, ci racconta come è cambiato in questi anni il mercato in questa video-intervista

Il mondo dei fumetti è cambiato molto negli ultimi anni, complice l’avvento del web partecipativo, le nuove forme di distrubuzione e la  fama sempre più ingombrante di alcuni autori, diventati nel corso del tempo dei veri e propri brand.

A pochi giorni dal Lucca Comics, abbiamo chiesto a Lucio Staiano, fondatore della casa editrice Shockdom, qual è lo stato di salute dell’editoria dei fumetti e quali sono le nuove strategia per conquistare il pubblico giovane, fronteggiando fattori determimanti come la drammatica chiusura di molte edicole.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Qual è lo stato di salute dell’editoria dei fumetti? Ce lo racc...