Quanto costa spedire un pacco: tutte le informazioni

Vendere online, dare nuova vita ai prodotti usati o inviare regali ad amici e parenti può diventare molto costoso senza conoscere i trucchi per spedire pacchi

Spedire un pacco è un’operazione molto comune, sia per motivi personali che per motivi commerciali. In Italia ci sono molte aziende che offrono questo servizio, ma scegliere quella giusta può essere difficile. Per orientarsi ed evitare brutte sorprese, può essere utile non solo conoscere le tariffe, ma anche sapere esattamente come preparare un pacco per una spedizione in Italia o all’estero. Prima di vedere quanto costa spedire un pacco nel nostro Paese o all’estero, è meglio dunque ripassare le regole sulla preparazione.

Come si prepara un pacco prima della spedizione

Pochi passaggi, alcuni scontati e altri meno conosciuti, permetteranno di inviare in qualunque parte del mondo oggetti a clienti, amici e familiari. Prima di spedire un pacco, bisogna seguire questi consigli.

  • Verificare le restrizioni di spedizione. In caso di invio di prodotti particolari, come liquidi o oggetti pericolosi, bisogna sempre controllare le restrizioni di spedizione per capire se è possibile spedirli e come farlo legalmente.
  • Scegliere la scatola giusta. Meglio assicurarsi che la scatola sia abbastanza grande da contenere gli oggetti da spedire, ma non così grande da farli muovere all’interno. Si possono trovare scatole in cartone ondulato presso i fornitori di imballaggi, nei negozi per hobbisti, nei supermercati e online.
  • Misurare il pacco e assicurarsi che sia a norma. Per spedire un pacco con Poste Italiane, ad esempio, non è possibile superare 1 metro e mezzo di lunghezza, e la somma tra la lunghezza e il perimetro della larghezza non deve superare i 3 metri. Ogni vettore ha delle regole specifiche che possono essere consultate online e nelle sedi fisiche.
  • Proteggere il contenuto del pacco. Usare del materiale di imballaggio, magari scegliendone uno sostenibile e green, per proteggere il contenuto del tuo pacco, come la carta di riempimento o le bolle d’aria, garantirà l’arrivo incolume del prodotto al destinatario. Bisogna assicurarsi di inserire il pluriball, i fogli di carta o di tessuto in modo che il contenuto del pacco non si muova durante la spedizione.
  • Etichettare il pacco. L’indirizzo del destinatario e quello del mittente devono essere scritti in modo chiaro e leggibile sull’etichetta del pacco. Le aziende che si occupano di spedizioni consigliano in genere di scrivere anche gli indirizzi sul pacco stesso, nei casi in cui l’etichetta dovesse staccarsi.

Se il pacco non dovesse essere a norma, c’è il rischio che possa essere mandato indietro o tenuto in giacenza presso un punto di ritiro. In questi casi è necessario informarsi su cosa fare se il pacco non viene consegnato.

Costo spedire pacco

Quanto costa mediamente spedire un pacco?

Ma quanto costa dunque spedire un pacco? Tutto dipende dal peso che, tendenzialmente, può arrivare al massimo a 20 o 30 chili con Poste Italiane. Alcune aziende private permettono di effettuare spedizioni più pesanti e ingombranti. I prezzi variano mediamente dai 9,40 euro per un pacco fino ai 3 chili fino ai 16,40 euro per uno di 20 chili, arrivando a oltre 50 euro per pacchi da 100 chili. A queste tariffe è necessario aggiungere eventuali costi di ritiro a casa, extra per le consegne veloci e per le dimensioni.

Le tariffe riportate in questo articolo possono non corrispondere a quelle applicate dai singoli vettori nel momento di acquisto, e non tengono conto di offerte speciali e limitate nel tempo. Servono solo ad avere un’idea generale e indicativa di quanto costa spedire un pacco in Italia e all’estero.

Quanto costa spedire un pacco in Italia: le cifre per corrieri

Di seguito i prezzi applicati dalle principali aziende che operano in Italia per la spedizione nel territorio nazionale di un pacco da 5 chili.

  • Con Poste Italiane il prezzo parte dai 9,40 euro del pacco ordinario, con consegna entro i 4 giorni lavorativi.
  • Con TNT il prezzo parte da circa 20 euro per una spedizione express in un giorno lavorativo.
  • Con UPS il prezzo parte dagli 8,45 euro della spedizione standard da Access Point per un pacco extra small, con supplementi in base alla dimensione e alla velocità di consegna.

Quanto costa spedire un pacco all’estero?

Immaginando invece di dover spedire un pacco dello stesso peso, sempre di 5 chili, dall’Italia all’estero, le tariffe indicate dalle principali aziende sono le seguenti.

  • Con Poste Italiane il prezzo parte dai 28 euro di Poste Delivery Europe, con consegna indicativa in 3 giorni lavorativi, e dai 33 euro di Poste Delivery Internation Express, con consegna in 2 giorni lavorativi nei Paesi Ue e 4 giorni lavorativi fuori dall’Unione Europea.
  • Con TNT il prezzo parte dai 24 euro nei Paesi Ue per un pacco XS e arrivano ai 194,40 euro per un pacco L nella zona B “Asia Pacifico”. Ulteriori supplementi sono previsti sopra i 15,5 kg.
  • Con UPS il prezzo parte dai 10,98 per spedizioni extra small nell’Ue e arriva ai 142,20 euro dei pacchi extra large negli Stati Uniti.