Dove sono obbligatorie le mascherine FFP2 e quanto ci proteggono

Nuove regole per le mascherine dal 25 dicembre fino al 31 marzo almeno: cosa cambia, dove servono le FFP2 e quanto prevengono il contagio Covid

Nuove regole per le mascherine dal 25 dicembre, data di entrata in vigore del decreto Natale (qui tutte le novità approvate, dalla quarantena al green pass), al 31 gennaio 2022: in questo lasso temporale torna infatti l’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto anche in zona bianca. Ma non solo.

Quando e dove sono obbligatorie le mascherine FFP2

Con la nuova variante Omicron che avanza (qui dove è più diffusa e qui quanto dura l’incubazione), dal 25 dicembre e questa volta fino al 31 marzo 2022, data di cessazione dello stato di emergenza, sono scattate anche alcune fondamentali novità che è bene ricordare che riguardano il tipo di mascherina da indossare. E’ infatti diventato obbligatorio mettere le FFP2 in queste situazioni:

  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono sia all’aperto che al chiuso in teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo e altri locali assimilati
  • eventi e competizioni sportivi che si svolgono al chiuso o all’aperto (in tutti questi casi è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso)
  • tutti i mezzi di trasporto
  • per le persone che hanno avuto un contatto stretto classificato come ad alto rischio con un positivo al Covid e che, sulla base della nuova normativa in vigore, non sono soggette alla quarantena ma soltanto al regime di autosorveglianza, fino al 10° giorno successivo all’ultima esposizione al soggetto positivo.

Quanto costano adesso in farmacia le FFP2

Proprio per venire incontro ai cittadini, la Struttura del Commissario per l’emergenza Covid Figliuolo, d’intesa con il Ministero della Salute e sentito l’Ordine dei Farmacisti, ha raggiunto un accordo con FederFarma, AssoFarm e FarmacieUnite per vendere le mascherine FFP2 a prezzo calmierato presso le farmacie aderenti.

Il prezzo concordato è di 0,75 euro a mascherina.

Caratteristiche delle mascherine FFP2

Ma cosa cambia tra la mascherina FFP2 certificata e quella chirurgica che bastava indossare prima? La differenza fondamentale è che la FFP2 è progettata per proteggere sia chi la indossa sia le altre persone vicine, il che significa che è l’unica – oltre alla FFP3, che ha un potere filtrante addirittura del 98% – che ci protegge da qualcuno che ha il Covid ed evita la trasmissione del virus.

In entrata, questa mascherina filtra anche le particelle più piccole di virus, i cosiddetti aerosol, e ha una capacità di protezione in media del 94%.

Le mascherine FFP2 sono costituite da più strati di tessuti:

  • uno strato interno in tessuto non tessuto che assorbe le particelle umide emesse dal naso e dalla bocca, e mantiene un livello di umidità stabile nella mascherina
  • il primo strato intermedio che filtra le particelle di polvere più piccole e le trattiene elettrostaticamente
  • il secondo strato intermedio che contiene un filtro in polipropilene capace di intrappolare anche le più piccole particelle sospese nell’aria
  • uno strato esterno, trattato come idrorepellente, che isola la mascherina esternamente e protegge dalle particelle di grandi dimensioni.

La mascherina FFP2, con il suo design ergonomico, aderisce bene al viso, possiede una parte interna in tessuto non tessuto non irritante, morbido e delicato sulla pelle, un nasello regolabile, elastici flessibili ed estensibili per le orecchie, che non danno dolore anche se la maschera è indossata a lungo.

Caratteristiche delle mascherine chirurgiche

La mascherina chirurgica, invece, evita a chi ha già il Covid di trasmetterlo. Le comuni mascherine chirurgiche, sempre marchiate CE, vanno bene per chi è positivo, perché limitano la diffusione nell’ambiente di particelle potenzialmente infettanti, bloccando almeno il 95% dei virus in uscita.

Se si è positivi al Covid e si indossa la mascherina chirurgica, sono gli altri ad essere protetti dal contagio. Se invece non si è positivi e si entra in contatto con un positivo, se si indossa una mascherina chirurgica il livello di protezione in entrata è più basso, attorno al 20%.

Quanto proteggono le FFP2

Secondo uno studio dell’Istituto di ricerca tedesco Max Planck, se si prendono due persone, una non vaccinata e l’altra positiva al Covid, 3 metri di distanza non bastano per garantire protezione. Anche a questa distanza, una persona non vaccinata che sta vicino ad una persona positiva impiega meno di 5 minuti per essere infettata con quasi il 100% di certezza.

Ma se entrambe indossano mascherine FFP2, il rischio diminuisce drasticamente, arrivando allo 0,1%. Ovvio che se la persona è vaccinata il rischio diminuisce ulteriormente. Le maschere FfP2 aderenti forniscono una protezione 75 volte maggiore rispetto alle chirurgiche ben aderenti.

Il rischio massimo di infezione dopo 20 minuti è poco più dell’1×1000, anche a una distanza più ridotta. Se, però, le mascherine sono indossate male, la probabilità di infezione aumenta a circa il 4%, riducendo comunque di molto il rischio di infezione.

Dove comprare le mascherine FFP2

Le mascherine FFP2 si possono trovare in farmacia, nei supermercati, in alcune tabaccherie e online su vari siti e-commerce. Attenzione agli acquisti online: il nostro consiglio è di acquistare sempre e solo su siti affidabili o che già conoscete, quindi siti di farmacie oppure portali in cui sia garantita la certificazione dei dispositivi facciali.

Su Amazon ad esempio il modello più venduto è mascherine FFP2 IDOIT 20/30PCS CE 2834 5 Strati BFE ≥99% (sigillate singolarmente). Le trovate in 6 colori diversi.

Tra le più economiche si trovano anche le mascherine MEDMASK 100% Made in Italy. Sono mascherine FFP2 Senza Valvola certificate CE con capacità filtrante BFE ≥99%.

Altre mascherine molto valide sono le FFP2 LANGCI Certificate CE 2163.

Per quel che riguarda invece i più piccoli, il consiglio è di far indossare ai bambini le mascherine FFP2 almeno nei luoghi al chiuso affollati e dove è più frequente il contatto, proprio come a scuola.

Tra i modelli più venduti e affidabili su Amazon ci sono le YIDA Mascherine FFP2 taglia piccola Monouso 5 Strati certificate CE.

Se preferite scegliere una versione colorata e con disegni, magari per i bambini più piccoli, ma sempre al massimo della sicurezza, vi consigliamo il modello LCLEADER – 20 Mascherine FFP2 SMALL SIZE (FANTASIA AZZURRA).

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dove sono obbligatorie le mascherine FFP2 e quanto ci proteggono