Benzina, con la Legge 104 sconti e aiuti ai disabili: i distributori aderenti

Dallo scorso 1° febbraio esiste un'agevolazione speciale alle stazioni di benzina per le persone disabili. Si chiama “Self per tutti”. Ecco tutte le stazioni aderenti

Ancora in pochi sanno che dallo scorso 1° febbraio esiste un’agevolazione speciale alle stazioni di benzina per le persone disabili. Si chiama “Self per tutti” ed è un’iniziativa davvero utile.

Attraverso la Legge 104 le persone diversamente abile possono anche beneficiare dell’esenzione del bollo auto, anche nel caso in cui l’auto sia intestata a un familiare fiscalmente a carico.

Cosa prevede l’aiuto

La Federazione delle Associazioni Italiane delle Persone con lesione del midollo spinale (Faip Onlus), l’Unione Petrolifera, in rappresentanza dei titolari degli impianti di distribuzione carburanti, e i gestori rappresentati dalle Associazioni di categoria Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio il 3 dicembre scorso hanno firmato un protocollo d’intesa per offrire un aiuto concreto alle persone colpite da veri tipi di disabilità nel momento in cui devono fare rifornimento di benzina.

Ad oggi sono 430 le stazioni ENI, Q8 e Tamoil che hanno aderito e forniscono assistenza agli automobilisti disabili nel rifornimento di carburante anche presso le colonnine self-service. “Self per tutti” riesce così a promuovere e sostenere l’inclusione sociale e l’accessibilità ai servizi dei cittadini con disabilità, anche presso gli impianti di distribuzione carburanti, consentendo pari opportunità reali nell’usufruire delle condizioni previste per questa modalità di rifornimento.

Grazie alla modalità self, infatti, la benzina arriva a costare dal 5 al 10% in meno del servito. Prima, i disabili di fatto erano esclusi da questa opportunità. L’accesso allo sconto diventa ancora più significativo ora che si discute di un aumento delle accise della benzina.

Come riconoscere gli impianti aderenti

Gli impianti di distribuzione carburanti aderenti all’iniziativa sono facilmente identificabili mediante l’esposizione di un apposito logo condiviso posto in maniera ben visibile, così da consentire il rapido riconoscimento dei punti vendita che garantiscono la presenza di un addetto.

Qui potete consultare l’elenco completo dei distributori aderenti, divisi per regione e provincia, con tutti gli indirizzi comune per comune. L’elenco è in costante aggiornamento, quindi tenetelo monitorato per restare aggiornati.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Benzina, con la Legge 104 sconti e aiuti ai disabili: i distributori a...