Bonus pc e tablet, i requisiti tecnici: scarica qui il modulo per fare domanda

Il pc o il tablet che si vanno a richiedere, e di cui i beneficiari acquisiscono la proprietà trascorsi 12 mesi dall’attivazione del contratto, devono rispettare alcune specifiche tecniche minime

Il Bonus pc è finalmente realtà. Dopo tanta attesa, a partire dal 19 ottobre finalmente gli italiani che ne hanno diritto potranno richiedere ai propri operatori telefonici il voucher per l’acquisto di un computer o di un tablet.

Gli operatori semplicemente caricheranno sulla piattaforma Infratel pensata ad hoc le proprie offerte associate al bonus Pc, secondo le linee guida del manuale operativo. Precisiamo che non si può ottenere il bonus computer tramite un negozio di elettronica.

Si occupa di tutto l’operatore telefonico, fornendo il computer o il tablet, a scelta dell’utente, per le famiglie della prima fascia, il router ed eroga all’utente il bonus sotto forma di sconto sul canone o sull’eventuale costo di attivazione.

>>> Scarica qui la domanda per richiedere il Bonus pc e tablet <<<

Specifiche tecniche minime pc e tablet

Il pc o il tablet che si vanno a richiedere, e di cui i beneficiari acquisiscono la proprietà trascorsi 12 mesi dall’attivazione del contratto, devo rispettare alcune specifiche tecniche minime. Eccole.

Computer

  • CPU: 4 core; 2 GHz o superiori
  • RAM: 8 GB o superiori
  • Dimensione Schermo: maggiore di 14 pollici Risoluzione Schermo: HD (1366×768) o superiori Memoria interna (disco o SSD): 256 GB o superiori Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB
  • Fotocamera: 8 Mpx ƒ/1.9
  • Autonomia: 8 ore o superiore
  • Audio integrato

Tablet

  • CPU: 4 core; 2 GHz o superiori
  • RAM: 4 GB o superiori
  • Dimensioni Schermo: maggiore di 10 pollici
  • Risoluzione Schermo: Full-HD (risoluzione minima del lato corto: 1080 pixel) o superiori Memoria interna: 64 GB o superiori
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB
  • Fotocamera: 8 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria: 6000 mAh o superiore.

Dal 19 ottobre dunque i consumatori potranno finalmente accedere alle offerte presentate dagli operatori rivolgendosi direttamente a loro per riscattare il voucher di Fase I.

Chi ha diritto al Bonus pc e tablet

Ricordiamo che il bonus 500 euro è così pensato:

  • 200 euro per le famiglie con Isee inferiore ai 20 mila euro: voucher Internet per connettività ad almeno 30 Mbps
  • 300 euro per le famiglie con Isee inferiore ai 50 mila euro: voucher Pc o Tablet.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bonus pc e tablet, i requisiti tecnici: scarica qui il modulo per fare...