Borse di studio Its, 1000 euro per iscriversi agli istituti tecnici di Roma: il bando Its Academy 2024

Le 100 borse di studio del bando Its Academy 2024 verranno erogate fino a esaurimento delle risorse disponibili. Domande a partire dal 2 settembre

Foto di Mauro Di Gregorio

Mauro Di Gregorio

Giornalista politico-economico

Laurea in Scienze della Comunicazione all’Università di Palermo. Giornalista professionista dal 2006. Si interessa principalmente di cronaca, politica ed economia.

Il bando Its Academy 2024 promosso dalla Camera di Commercio di Roma offre 100 borse di studio da 1.000 euro ciascuna per incentivare l’iscrizione degli studenti ai percorsi di Istruzione Tecnologica Superiore attivati a Roma e provincia.

A chi è rivolto il bando Its Academy 2024

Possono presentare domanda gli studenti che intendono iscriversi nel 2024 al primo anno di un corso di istruzione tecnica superiore organizzato da un Its della provincia.

Come presentare la domanda

Le domande vanno inviate via Pec e secondo il modello appositamente predisposto a partire dal 2 settembre e fino al 29 novembre 2024. L’assegnazione delle borse di studio avverrà sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande e fino a esaurimento delle risorse disponibili (pari a 100.000 euro).

La domanda deve essere inviata a partire dalle ore 14:00 del 2 settembre 2024 ed entro e non oltre le ore 14:00 del 29 novembre 2024 all’indirizzo Pec promozione@rm.legalmail.camcom.it, indicando nell’oggetto “Domanda Borsa di studio ITS 2024 – Cognome e Nome del richiedente”.

L’obiettivo del bando

Le aziende italiane sono cronicamente affamate di tecnici, ma scuole e università non riescono a soddisfare la domanda. Questo si traduce, in concreto, nella ricerca di personale esterno all’Italia o in un freno alle potenzialità di crescita.

La Camera di Commercio di Roma sottolinea che il punto di forza degli Its Academy è rappresentato dalla forte spinta “pratica” dei percorsi co-progettati con le aziende, con un elevato numero di ore “on the job” e di docenti provenienti dal tessuto produttivo. “Questa iniziativa punta a far fronte alla strutturale carenza di tecnici specializzati, come evidenzia in modo sistematico il Sistema Informativo Excelsior, e di favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro grazie a percorsi formativi basati sull’interazione con le imprese del territorio”, spiega il presidente della Camera di Commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti.

“Ridurre il divario tra domanda e offerta, ovvero il mismatching tra richieste di personale qualificato da parte delle aziende e scarsa disponibilità di queste figure sul mercato, è una nostra priorità”, viene aggiunto. “Una criticità, non solo romana, che frena il nostro potenziale di crescita e che, se superata, porterebbe a un auspicabile miglioramento della qualità del lavoro”.

Tagliavanti evidenzia che “nel primo semestre 2024, le imprese romane hanno avuto notevoli difficoltà a trovare personale con le qualifiche richieste in 4 casi su dieci (40%): un dato troppo alto che va ridotto con l’impegno di tutti, investendo ancora di più nella formazione professionale e nelle politiche di orientamento al lavoro”.

Maggiori informazioni sul sito della Camera di Commercio di Roma. Il percorso: Home Page > Canali > Archivio Primo piano > Bando ITS Academy 2024. Seguendo il percorso si troverà il link per scaricare l’apposito modulo.

Per ulteriori informazioni:

  • Azienda Speciale Forma Camera: segreteria@formacamera.it
  • Area III – Promozione e sviluppo: promozione@rm.camcom.it

Quanti lavoratori mancano in Italia

Secondo l’ultima rilevazione sul mercato del lavoro del Bollettino del Sistema informativo Excelsior, in collaborazione tra Unioncamere e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, le aziende italiane sarebbero alla ricerca di 1,6 milioni di lavoratori per il trimestre in corso che si concluderà il 31 luglio.

Ma secondo le stime della Cgil entro i prossimi 20 anni mancheranno 7 milioni di lavoratori.