Sanremo 2023: quanto costa un biglietto per l’Ariston

Dal 7 all'11 febbraio 2023 in onda uno degli eventi musicali più attesi dell'anno: ma quanto costa un biglietto per partecipare a Sanremo come pubblico?

Foto di QuiFinanza

QuiFinanza

Redazione

QuiFinanza, il canale verticale di Italiaonline dedicato al mondo dell’economia e della finanza: il sito di riferimento e di approfondimento per risparmiatori, professionisti e PMI.

Dal 7 all’11 febbraio, le 5 serate del Festival di Sanremo presso il Teatro Ariston prevedono, superata l’emergenza sanitaria, la presenza del pubblico. Ma quanto costa un biglietto per l’Ariston quest’anno?

Dove si comprano i biglietti per il Festival di Sanremo

Sanremo è uno degli eventi musicali più famosi e attesi in Italia. Gli ospiti e i vip sul palco (qui, a proposito, i cachet stellari di quest’anno) contribuiscono sicuramente ad alimentare le aspettative. Infatti, una platea internazionale di spettatori ogni anno accorre per vivere l’esperienza della kermesse.

Anche se ci sono parecchie agenzie che offrono pacchetti viaggio con soggiorno in hotel e servizi vari inclusi, è bene sapere che la biglietteria del Festival di Sanremo è gestita direttamente dalla RAI.

Le richieste di prenotazione per gli abbonamenti a pagamento di platea e galleria delle cinque serate del 73° Festival della Canzone Italiana di Sanremo sono state aperte già il 16 gennaio, mentre sono stati messi a disposizione dei biglietti singoli a titolo gratuito esclusivamente per i disabili.

La richiesta di acquisto degli abbonamenti privati (per un massimo di 2 a richiedente) si poteva effettuare soltanto on-line, compilando la scheda presente sul sito sanremo2023.aristonsanremo.com e, considerata l’elevata richiesta, la RAI ha subito specificato che la compilazione del form online non avrebbe garantito l’acquisto degli abbonamenti, che invece sarebbe stato confermato successivamente via e-mail. La prenotazione di biglietti singoli per disabili, invece, doveva essere effettuata all’indirizzo sanremo2023.aristonsanremo.com/disabili, e anche in questo caso solo dopo apposita conferma il ticket di ingresso sarebbe stato inviato al richiedente.

Quanto costa un biglietto per partecipare come pubblico al Festival di Sanremo

A seconda del pacchetto scelto, della posizione (platea o galleria), i prezzi dei biglietti per partecipare come pubblico al Festival – ovviamente – cambiano.

Nello specifico, il costo dell’abbonamento per le 5 serate:

  • in platea è di 1.290 euro;
  • in galleria è di 672,00 euro.

Il biglietto è nominativo (con stampa sul biglietto stesso del nome, cognome, data e luogo di nascita) e costituisce in capo all’utente il diritto di accedere al Teatro e di assistere, dal posto indicato, ovvero dal diverso posto assegnato dall’Organizzatore o dal Gestore per motivi organizzativi o di forza maggiore o di ordine pubblico o di sicurezza o per disposizioni di Autorità pubbliche, a un singolo giorno dell’Evento.

Al termine del processo d’acquisto e dunque dopo l’emissione del biglietto da parte della biglietteria, non è più possibile effettuare cambi di nominativo del biglietto né effettuarne il cambio con altro biglietto per la partecipazione ad una diversa serata dell’Evento.

I cambi nominativi dei biglietti/abbonamenti per assistere all’Evento saranno consentiti fino alla generazione del biglietto / abbonamento – con sigillo fiscale –, considerato il titolo definitivo, e comunque fino a 72 ore prima della data dello spettacolo (per gli abbonamenti di intende fino a 72 ore prima dell’inizio dell’evento). Ovviamente, la cessione non autorizzata del biglietto e l’uso indebito della funzione di “cambio nominativo” costituiscono un uso illecito del biglietto. Ove rilevi eventuali usi illeciti del biglietto, l’Organizzatore o il Gestore potrà provvedere al relativo annullamento senza che l’utente abbia diritto ad alcun rimborso.