Come pagare un bollettino postale online

Pagare un bollettino online è semplice e veloce, soprattutto con il servizio LiberoPay: scopri di più

I bollettini postali sono ancora oggi uno strumento di pagamento fondamentale, con il quale saldare una serie di pendenze come le utenze domestiche, le tasse scolastiche o la rata del condominio. Il modo tradizionale per il versamento consiste nel recarsi presso un ufficio postale, tuttavia bisogna perdere molto tempo, trovare un buco all’interno della giornata e fare la fila. Vediamo invece come farlo in modo digitale, per pagare un bollettino online in maniera semplice e veloce.

Come funziona il pagamento dei bollettini postali online

La prima opzione per pagare il bollettino postale online consiste nell’utilizzare i servizi digitali di Poste Italiane, infatti il gruppo propone funzionalità telematiche per i titolari di un conto BancoPosta, oppure per i possessori di una carta prepagata Postepay. In questo caso si possono saldare online bollettini precompilati, bianchi generici, MAV e RAV , sia dal portale Poste.it sia tramite l’app per i dispositivi mobili.

In alternativa si possono utilizzare i servizi di internet banking della propria banca, basta avere un conto corrente e ottenere l’accesso alle funzionalità di online banking, con una commissione in base alle tabelle applicate dall’istituto di credito. Altrimenti è disponibile il pagamento dei bollettini postali online con PayPal, tuttavia bisogna collegare una carta all’account e verificare la compatibilità, in quanto il servizio è fornito soltanto su alcune utenze come quelle di Enel Energia e una serie di abbonamenti telefonici.

Una soluzione veloce per pagare online bollettini postali è Libero Pay, un servizio digitale facile da usare e veloce, con il quale saldare sia i modelli premarcati che quelli bianchi in pochi istanti. Basta avere un account di posta elettronica Libero Mail, oppure aprirne uno gratuitamente, dopodiché non resta che inserire i dati e finalizzare la transazione con una carta Visa, MasterCard, Maestro o VPAY, con una commissione di appena 1,50 euro.

Cosa è possibile pagare con un bollettino postale

Con i bollettini postali è possibile pagare una serie di servizi pubblici e privati, sia per quanto riguarda forniture fisse contrattate con l’opzione di abbonamento, sia i versamenti da realizzare una tantum all’occorrenza. Ad esempio con i bollettini si possono pagare:

  • bollo auto;
  • utenze domestiche;
  • multe;
  • rate finanziarie;
  • passaggi di proprietà;
  • bollettini MAV e RAV;
  • abbonamenti TV;
  • contratti telefonici;
  • tasse locali e nazionali.

In base al tipo di pagamento è necessario usare un modello differente, ad esempio il TD 123 generico bianco per alcuni contributi variabili, il TD 451 personalizzato per le tasse scolastiche, oppure i premarcati TD 896 e 674 per il bollo auto, le utenze, le imposte comunali e i pagamenti ricorrenti. A seconda del bollettino bisogna compilarlo inserendo alcune informazioni, come il nome del destinatario e l’importo, altrimenti basta caricare il documento e pagarlo online in quanto i dati sono già presenti.

Perché pagare un bollettino online

Le nuove tecnologie consentono di pagare online un bollettino postale in modo facile e rapido, evitando di recarsi presso un ufficio postale per risparmiare tempo. Inoltre i costi dei servizi digitali sono più convenienti, senza contare che è possibile scegliere il sistema di pagamento più adatto alle proprie esigenze. Ad esempio si può usare una carta di credito, di debito o prepagata, oppure si possono prelevare i soldi direttamente dal proprio conto corrente a seconda del metodo utilizzato.

Da non sottovalutare è la possibilità di effettuare la transazione in qualsiasi momento, sia di giorno che di notte. In questo modo si possono impostare dei promemoria sul telefono per ricordarsi di saldare l’utenza in scadenza, oppure pagare anche di sera o la domenica quando gli uffici postali sono chiusi. La tecnologia ormai rappresenta la scelta migliore per i servizi di pagamento, tuttavia bisogna sempre verificare i prezzi dei servizi digitali e scegliere l’opzione più vantaggiosa e pratica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come pagare un bollettino postale online