Scontrini fiscali: privacy a rischio se li buttate per strada

Buttare via una ricevuta dopo un acquisto può costare caro: ecco cosa si rischia

Quante volte abbiamo gettato via lo scontrino fiscale appena usciti dal negozio, sentendoci al sicuro da controlli fiscali e dopo aver verificato l’esatto importo della ricevuta? Ebbene, quel gesto automatico e apparentemente innocuo può in realtà nascondere molti rischi.

PRIVACY A RISCHIO – In uno scontrino abbandonato o lasciato distrattamente in giro possono esserci informazioni personali di vario tipo. Non è da escludere infatti che, se lo scontrino gettato a terra capitasse nella mani sbagliate, sia possibile, attraverso i codici in esso contenuti, risalire a chi ha effettuato il pagamento e alla carta o al conto utilizzati per farlo. Per questa ragione la pulizia di borse e portafogli richiede l’accortezza di un’attenta distruzione di scontrini e ricevute che, se abbandonati integri al loro destino, potrebbe permettere a chiunque di scoprire molto più di quanto probabilmente vorremmo fare sapere a un estraneo.

SCONTRINI PARLANTI – Il rischio diventa elevato con gli scontrini parlanti, come quelli rilasciati in farmacia, perché c’è il codice fiscale (spesso utilizzato nelle procedure di recupero password e utenze di siti di ecommerce). Dal codice fiscale è possibile con alcuni software risalire a nome, cognome, data e luogo di nascita.

RICEVUTE TELEFONICHE – Un’altra ricevuta che si tende a buttare via senza problemi è quella della ricarica telefonica sulla quale ovviamente comparirà il vostro numero di cellulare. Ma c’è anche quella del supermercato che, se avete pagato con carta di credito, aggiungerà altri dati finanziari, oltre a quelli del bancomat e, nel caso possediate una carta fedeltà, renderà noti anche quelli.

VISHING – In questo modo avete fornito un piccolo tesoro ai truffatori che così hanno abbastanza strumenti per mettere in atto la versione moderna delle truffe telefoniche che oggi sono chiamate vishing (contrazione dell’espressione voice phishing).

Leggi anche:
Phishing e furti d’identità: come difendersi
La lotteria degli scontrini fiscali: ecco come funzionerà
Gdf: a Roma irregolari due scontrini ogni tre
Virgilio Genio: si possono riciclare gli scontrini?
Tutto sugli scontrini fiscali

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scontrini fiscali: privacy a rischio se li buttate per strada