Buoni benzina in regalo con la spesa: in quali supermercati e come ottenerli

Esselunga ha lanciato una promozione che permette di ottenere buoni spendibili ai distributori Q8

In epoca di corse senza freni del prezzo dei carburanti i buoni benzina possono risultare più ambìti di piatti e pentole. È così che invece di lanciare solite promozioni, la catena di supermercati Esselunga ha deciso di regalare con i punti spesa dei voucher utilizzabili fino al 21 agosto nei distributori di benzina Q8 e Q8easy. 

Buoni benzina in regalo con la spesa: come funziona la promozione di Esselunga

L’iniziativa della nota catena di supermercati è stata lanciata il 23 giugno e rimarrà valida fino al 3 agosto. Per ottenere i buoni benzina sarà necessario comprare determinati prodotti evidenziati con la relativa targhetta legata alla promozione, ai quali è associato uno specifico valore di sconto al distributore.

L’offerta è indicata nel volantino accanto agli articoli più disparati, dai filetti di tonno a 1 euro agli 1,20 per l’acquisto di una confezione di prodotto per lucidare l’argenteria, dai 90 centesimi di una ricarica per profumatore ai 2 euro per uno spray antizanzare e così via.

Nel caso dell’acquisto di due pezzi dello stesso articolo si può inoltre quadruplicare l’importo del voucher: esempio un pacco di patatine del costo di 40 centesimi è equivalente alla stessa somma in benzina, ma prendendone due quantità si può accumulare 1,60 euro in carburante.

Al raggiungimento di 5 euro di sconto carburante, ottenuto anche in più spese, si può richiedere il buono alla cassa incassandolo subito, oppure si può a mettere insieme un importo più consistente da riscattare al distributore (qui avevamo posto l’attenzione sulle frodi al distributore).

I punti vendita Esselunga coinvolti nella promozione si trovano nelle province di: Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Mantova, Monza Brianza, Pavia, Varese, Torino, Alessandria, Asti, Biella, Novara, Verbania, Genova, Verona, Vicenza, Bologna, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia.

Buoni benzina in regalo con la spesa: come utilizzarlo

Il codice sconto verrà stampato in fondo allo scontrino della spesa al momento della richiesta alla cassa del supermercato.

Per utilizzare i propri buoni carburante nei distributori Q8 in modalità servito basta consegnare lo scontrino al gestore.

In caso di stazione di servizio Q8 Easy che prevedono la modalità self service, per riscattare il voucher è necessario inserirlo prima di fare benzina, selezionando il tasto Utilizza codice e poi digitando il codice PIN da 13 cifre riportato sul buono.

Si possono però spendere 5 euro per ogni rifornimento del valore minimo di 25 euro e il buono non è valido per Gpl e metano.

Quella dei buoni carburanti non è l’unica promozione di Esselunga in collaborazione con la compagnia Q8: presentando infatti la carta “Fìdaty” in cassa o al “Punto Fìdaty”, scaricando i punti e ritirando lo scontrino con il codice sconto, si può ottenere uno sconto di 10 euro di carburante (escluso metano e GPL) con un rifornimento minimo di 30 euro (qui abbiamo parlato della proroga del taglio delle accise su carburanti).

Consegnando il voucher al gestore della pompa di benzina si riceveranno in cambio 100 Punti Stella come bonus per ogni codice utilizzato. Per chi non è ancora cliente ClubQ8 richiedere la CardQ8 al distributore fa guadagnare 300 Punti Stella all’utilizzo del primo codice (qui avevamo riportato la classifica dei distributori di carburanti più convenienti).

Per riscattare lo sconto alle stazioni Q8easy bisogna selezionare il tasto “Utilizza codice” e digitando il codice a 13 cifre riportato sullo scontrino, ma soltanto riscattando un codice ogni 30 euro di benzina.