Bill Gates ha appena comprato un gioiello italiano: ecco la super cifra

Il magnate di Microsoft ha comprato l'Hotel Danieli di Venezia, a soli 200 metri da Piazza San Marco, con camere e suite che danno sulla Laguna

Bill Gates arriva a Venezia e compra il più antico albergo della Laguna. La notizia ha fatto il giro di tutti i giornali, ma è meglio precisare che chi visiterà la Serenissima non troverà certo uno degli uomini più potenti e ricchi del mondo alla reception. Il fondatore di Microsoft non ha deciso di cambiare carriera. La struttura ricettiva veneta è stata infatti acquisita da una delle sue aziende.

Bill Gates compra l’Hotel Danieli di Venezia: restyling totale entro il 2024

Si tratta del gruppo Four Seasons Hotels & Resorts, di proprietà non solo di Bill Gates, attraverso la holding Cascade Investment, ma anche del principe saudita Al-Walid bin Talal, che lo controlla con la Kingdom Holding Company.

Il nuovo acquisto del creatore di Windows e del principe è l’Hotel Danieli, 5 stelle extralusso a 200 metri da Piazza San Marco e a due minuti a piedi dalla fermata di vaporetto più vicino, fino a oggi controllato dalla Mariott International. Sito sulla Riva degli Schiavoni, al civico 4196, è uno dei più famosi di Venezia, apprezzato dalle star e dalle coppie di novelli sposi.

È composto da tre edifici separati risalenti al Trecento, all’Ottocento e al Novecento collegati da ponti coperti. Le camere sono dotate di tv satellitare a schermo piatto, aria condizionata e bagno in marmo italiano. Alcune si affacciano proprio sulla Laguna.

All’interno ci sono il ristorante panoramico Terrazza Danieli, il Bar Terrazza Daniele e il sodifisticato Bar Dandolo, ma ora Bill Gates avrebbe intenzione di ristrutturare tutto, per riaprire nel 2024 con 200 camere e ancora nuovi servizi.

L’incarico da 30 milioni di euro, secondo il Corriere della Sera, sarebbe stato affidato al designer degli hotel a cinque stelle Pierre-Yves Rochon.

Bill Gates compra l’Hotel Danieli di Venezia: quanto costano camere e suite

Per avere un’idea di quanto costi alloggiare per una notte per una sola persona all’Hotel Danieli, basta guardare il sito di Marriott, che permette di effettuare la prenotazione. I prezzi che riportiamo di seguito non comprendono tariffe speciali e sconti, e sono puramente indicativi.

  • Camera Premium deluxe con letto matrimoniale king size dai 550 euro per i non soci in bassa stagione fino a 650 euro di metà agosto.
  • Camera Luxury con lettro matrimoniale king size da 650 euro per i non soci in bassa stagione fino a 750 euro di metà agosto.
  • Camera Dandolo con letto matrimoniale king size da 750 euro per i non soci in bassa stagione fino a 850 euro di metà agosto.
  • Suite Dandolo con letto matrimoniale king size da 950 euro per i non soci in bassa stagione fino a 1.050 euro di metà agosto.
  • Suite Executive con letto matrimoniale king size da 950 euro per i non soci in bassa stagione fino a 1.050 euro di metà agosto.
  • Camera Deluxe vista laguna con letto matrimoniale king size da 1.050 euro per i non soci in bassa stagione fino a 1.150 euro di metà agosto.
  • Camera Luxury vista laguna con letto matrimoniale king size da 1.150 euro per i non soci in bassa stagione fino a 1.250 euro di metà agosto.
  • Camera Deluxe vista laguna con balcone e letto matrimoniale king size da 1.300 euro per i non soci in bassa stagione fino a 1.400 euro di metà agosto.
  • Suite Grand Dandolo con letto matrimoniale king size da 1.400 euro per i non soci in bassa stagione fino a 1.500 euro di metà agosto.
  • Suite Junior vista laguna con letto matrimoniale king size da 1.550 euro per i non soci in bassa stagione fino a 1.650 euro di metà agosto.
  • Suite vista laguna con letto matrimoniale king size da 4.200 euro per i non soci in bassa stagione fino a 4.250 euro di metà agosto.
  • Suite Signature vista laguna con letto matrimoniale king size circa 5.500 euro tutto l’anno.
  • Suite Doge Dandolo con letto matrimoniale king size circa 9.000 euro tutto l’anno.

Il restauro milionario dell’Hotel Danieli di Venezia non è certo l’impresa più costosa dell’imprenditore. Vi abbiamo parlato qui del divorzio tra Bill Gates e l’ex moglie Melinda, costato cifre a nove zeri. E chissà che l’aria veneta non ispiri una collaborazione con Andrea Crisanti per la produzione di zanzare “OGM”, come spiegato qua.

E attenzione ad alberghi e ristoranti: queste sono le nuove regole per l’uso del Green pass negli hotel e nei locali pubblici.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bill Gates ha appena comprato un gioiello italiano: ecco la super cifr...