PROMO

Abbigliamento e scarpe da lavoro: cosa dice la normativa

Quali sono le regole da rispettare quando si scelgono indumenti e calzature per i lavoratori? Ecco cosa dice la Legge e a chi rivolgersi per i migliori acquisti

A seconda del settore e della mansione svolta, l’abbigliamento e le scarpe da lavoro devono avere caratteristiche specifiche: oltre ad essere comodi, devono garantire per Legge un alto livello di protezione.

Indossare indumenti e calzature adeguate non è solo un diritto, ma anche un dovere del lavoratore. Il datore di lavoro è tenuto a fornire ai dipendenti i dispositivi di protezione individuali (DPI) scelti dopo aver effettuato specifiche valutazioni e ad accertarsi che i dipendenti li indossino correttamente.

Ecco come fare e a chi rivolgersi.

Antinfortunistica e DPI a norma di Legge: caratteristiche

Quando si parla di abbigliamento e le scarpe antinfortunistica si deve prendere come riferimento il Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81).

All’interno del testo sono elencati anche i settori in cui bisogna indossare i cosiddetti DPI. Oggi siamo abituati ad associare questa espressione alle mascherine chirurgiche che ci proteggono dal Covid-19, ma nel Testo Unico la definizione è più ampia e legata al mondo del lavoro:

“Si intende per dispositivo di protezione individuale, qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi suscettibili di minacciarne la sicurezza o la salute durante il lavoro, nonché ogni complemento o accessorio destinato a tale scopo”.

I DPI sono quindi la visiera da indossare durante una saldatura, gli indumenti per proteggersi da sostanze chimiche, l’abbigliamento professionale e le scarpe antinfortunistiche.

La Legge stabilisce le caratteristiche di questi prodotti:

  • Devono essere a norma di Legge
  • Devono prevenire i rischi legati alla salute e sicurezza del lavoratore, senza però introdurre un nuovo rischio o rischio maggiore;
  • Devono essere specifici in base a professione, mansioni e settore;
  • Devono adeguarsi alle esigenze ergonomiche e di salute di chi lavora;
  • Devono adattarsi a chi li usa
  • Nel caso in cui sia necessario usare più di un DPI, questi devono essere compatibili tra loro.

Il titolare deve tenere conto di queste caratteristiche quando acquista i DPI per i propri dipendenti. La scelta del negozio di abbigliamento e scarpe antinfortunistiche è quindi fondamentale.

Il mercato offre diverse alternative, tra queste spicca l’e-commerce Lineonline, che propone un ampio catalogo di indumenti e scarpe da lavoro, ma anche attrezzi per il bricolage e il giardinaggio.

Lineonline: vendita di abbigliamento e scarpe da lavoro

Nello store è presente tutto ciò di cui un lavoratore o una lavoratrice ha bisogno per operare in completa comodità e sicurezza: casacche, pantaloni e felpe da lavoro, tute, t-shirt, gilet, ma anche giacche, dalle softshell, alla giacca ad alta visibilità, utile soprattutto quando si lavora di notte all’aria aperta o in condizioni di bassa visibilità.

Gli indumenti da lavoro sono ergonomici e pensati per offrire la massima comodità e allo stesso tempo proteggere chi li indossa. Possono essere acquistati anche in stock e personalizzati a richiesta.

Anche per quanto riguarda le scarpe antinfortunistiche la scelta è ampia: sono presenti modelli uomo e donna, confortevoli e certificati in base alle norme vigenti. Sono pensati per chi lavora in cantiere, nel settore industriale o si occupa di giardinaggio, per chi si espone al freddo e all’acqua e ha bisogno di una scarpa impermeabile, calda e comoda, che attecchisca al terreno ed eviti cadute e scivolate. Insomma, su Lineonline esiste una soluzione per ogni esigenza e per ogni stagione.

L’azienda ha anche un ottimo servizio di assistenza clienti. Lo staff segue il cliente, consigliando i prodotti migliori in base alle sue esigenze e, anche dopo l’acquisto risponde a qualsiasi dubbio o domanda sull’utilizzo.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Abbigliamento e scarpe da lavoro: cosa dice la normativa