Sciopero 14 gennaio nelle principali città, cosa si ferma e per quanto

Il 14 gennaio 2022 si fermano le città italiane per 4 ore a causa del mancato rinnovo del Ccnl dei lavoratori di un servizio pubblico essenziale

È stato confermato per venerdì 14 gennaio lo sciopero nazionale di 4 ore indetto unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferrontravieri. Dietro l’agitazione sindacale c’è il mancato rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro dei lavoratori e delle lavoratrici del trasporto pubblico locale. Scaduto il 31 dicembre 2017, non è mai stato rinnovato, ma è stato solo firmato un accordo ponte fino al 2020 che ha regolato un arretrato economico per il triennio già trascorso.

Le sigle rivendicano il rinnovo del Ccnl per migliorare le condizioni di lavoro e prevedere un aumento dello stipendio per gli operatori del settore che “garantiscono un servizio essenziale e centrale nei programmi di ripresa economica, transizione ecologica e miglioramento della qualità della vita nei centri urbani”.

Lo sciopero di venerdì 14 gennaio 2022 riguarda dunque i mezzi pubblici urbani ed extraurbani se operati dalle aziende di Tpl, nelle principali città italiane. Di seguito tutte le informazioni in base alle città.

Sciopero 14 gennaio a Roma: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Roma lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee gestite da Atac, o da altri operatori in regime di subaffidamento per conto dell’Atac, dalle 8:30 alle 12:30.

Le corse non saranno garantite sull’intera rete metroferroviaria. Non saranno garantiti neanche i servizi di accessibilità con scale mobili, ascensori e montascale, né il servizio delle biglietterie. Rimarranno aperti invece i parcheggi di interscambio.

Sciopero 14 gennaio a Milano: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Milano lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee gestite da Atm tra le 8:45 e le 12:45.
  • Funicolare Como-Brunate dalle 8:30 alle 12:30.
  • Linee gestite da Agi (201, 220, 222, 230, 328, 423, 431, 433 e Smart Bus) in partenza tra le 8:45 e le 12:45. Sono garantite le partenze dai capolinea fino alle 8:44 e dalle 12:45.

Sciopero 14 gennaio a Venezia: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Venezia lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee di trasporto di navigazione, tranviario, automobilistico urbano ed extraurbano gestite da personale Actv dalle ore 10 alle ore 14.

Sciopero 14 gennaio a Bologna: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Bologna, Ferrara e Imola lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee urbane, suburbane ed extraurbane di bus, corriere e taxi gestite da Tper a Bologna, Ferrara e Imola dalle 12 alle 16, con ultima partenza garantita fino alle 11:45.

Sciopero 14 gennaio a Firenze: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Firenze lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee di Autolinee Toscane dalle 18 alle 22.

Nella città lo sciopero riguarderà sia gli addetti al movimento e il personale viaggiante, che le biglietterie, il rifornimento e i depositi.

Sciopero 14 gennaio a Napoli: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Napoli lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee bus, tram e metropolitana 1 gestite da Anm dalle 9 alle 13.
  • Linee circumvesuviana gestita dall’Eav dalle 9 alle 13.
  • Linea metropolitana 2 gestita da Ferrovie dello Stato dalle 9 alle 13.
  • Linee autobus gestite da Ctp dalle 9 alle 13.

Sciopero 14 gennaio a Bari: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Bari lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee gestite da Amtab dalle ore 8:30 alle 12:29.
  • Linee gestite da Ferrotramviaria dalle 8 alle 12.
  • Linee gestite da Ferrovie Appulo Lucane, con corse garantite nelle fasce orarire dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 12.30 alle 15.30.

Sciopero 14 gennaio a Palermo: quali linee sono interessante e in quali fasce orarie

A Palermo lo sciopero potrebbe interessare le seguenti linee e fasce orarie.

  • Linee gestite da Segesta Spa nelle fasce dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Quella del 14 gennaio è la seconda agitazione sindacale nazionale. Vi abbiamo parlato qui del primo sciopero del 2022. Ricordiamo che per viaggiare anche sui mezzi urbani è ora obbligatorio il Super Green pass, come spiegato qua. Necessario inoltre dotarsi di mascherina Ffp2, come anticipato qui.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sciopero 14 gennaio nelle principali città, cosa si ferma e per quant...