È già “The Batman” mania: ecco il trailer. Al protagonista una cifra “misera”

A marzo 2022 uscirà il nuovo film di Batman: chi è il protagonista e quanto guadagna rispetto ai predecessori

Il 4 marzo 2022 uscirà nelle sale cinematografiche un nuovo film su uno dei supereroi più amati: ‘The Batman’. Dopo la fortunata trilogia diretta da Christopher Nolan, con Christian Bale a vestire i panni dell’eccentrico miliardario di Gotham City dalla doppia vita, Bruce Wayne, il nuovo reboot ha come regista Matt Reeves, amico d’infanzia di J.J. Abrams (Lost e Star Wars, su tutti). Reeves ha preso il posto di Ben Affleck. Le riprese sono iniziate nel gennaio 2020, per fermarsi a causa del Covid: sono ricominciate a settembre dello stesso anno, concludendosi il 13 marzo 2021. L’attore protagonista è Robert Pattinson (noto ai più per aver interpretato il vampiro Edward Cullen nella saga ‘Twilight’), tra l’altro positivo al Covid proprio durante le riprese (decisamente tormentate, dato che la prima data di uscita prevista per il film era stata programmata il 25 giugno 2021).

“The Batman”, quanto è costato il nuovo film

Il primo trailer del nuovo ‘The Batman’ è stato diffuso durante la DC FanDome il 22 agosto 2020. Il secondo è stato diffuso durante il successivo DC FanDome, a distanza di oltre un anno, il 16 ottobre 2021. Non ci sono cifre ufficiali per quel che riguarda il budget messo sul tavolo dalla produzione, ma in rete le cifre stimate si aggirano intorno ai 100 milioni di dollari. Numeri bassi, se confrontati con altri titoli. Il primo della trilogia di Nolan, ‘Batman Begins’, ha avuto 150 milioni di dollari. Il secondo capitolo, ossia ‘Il cavaliere oscuro’, è arrivato a 180 milioni di dollari. Il terzo, e ultimo, ‘Il cavaliere oscuro – Il ritorno’, è invece costato 250 milioni di dollari. I tre film di Nolan hanno incassato rispettivamente 375 milioni di dollari e 1 miliardo di dollari (sia il secondo sia il terzo).

“The Batman”, quanto guadagna il protagonista rispetto ai predecessori

Budget ‘risicato’ per il nuovo ‘The Batman’, con una revisione dei costi anche per gli attori. Basti pensare che Robert Battinson, il protagonista, è stato pagato 3 milioni di dollari per indossare il mantello del supereroe di Gotham City. Questo lo ha reso il 17° attore più pagato nel 2021. Tra i primi posti c’è il suo predecessore, Christian Bale: per la rivista ‘People with money’ avebbe fatturato circa 82 milioni di dollari quest’anno, cifra che lo inserirebbe tra i 10 attori più pagati al mondo nel 2021. Il suo patrimonio netto si aggirerebbe invece intorno ai 245 milioni di dollari, derivanti non solo dai cachet dei film. Bale possiede, tra le altre cose:

  • ristoranti;
  • una squadra di calcio;
  • un suo marchio di vodka;
  • una linea di profumi;
  • una linea di vestiti.

Rispetto al suo ‘successore’ Pattinson, poi, Bale ha guadagnato molto di più interpretando Batman nella trilogia diretta da Nolan: per il primo film, il suo cachet è stato di 10 milioni di dollari, salito a 20 milioni di dollari per il secondo capitolo e infine 15 milioni di dollari per il terzo. Per quel che riguarda invece gli attori che hanno interpretato Batman negli ultimi 30 anni, ecco la classifica dei più pagati:

  • Val Kilmer, Batman Forever (1995): 3 milioni di dollari;
  • George Clooney, Batman & Robin (1997): 10 milioni di dollari;
  • Michael Keaton, Batman (1989) e Batman returns (1992): 10 milioni di dollari;
  • Christian Bale, la trilogia (2005-2012): 54 milioni di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

È già “The Batman” mania: ecco il trailer. Al protagonis...