Quanto ha pagato il pubblico per vedere il festival di Sanremo 2019

Quali sono stati i costi che hanno affrontato coloro che saranno in sala nei 5 giorni del festival

È iniziata ufficialmente ieri, 5 febbraio 2019, la kermesse della musica italiana. L’appuntamento annuale ha visto per la prima serata, la partecipazione di numerosi telespettatori, ma quanto ha pagato il pubblico in sala?

Condividere le emozioni che si generano all’interno del Teatro Ariston e vedere dal vivo cantanti e ospiti, ha sicuramente un certo fascino. Per partecipare ad una delle cinque serate del festival di Sanremo è bene muoversi con un po’ di anticipo: la capienza del teatro è di circa 1900 posti, ma questi si riducono nelle giornate della kermesse per le poltrone già riservate a ospiti o autorità e per la scenografia.

L’edizione 2019 del festival, anche quest’anno vede come direttore artistico Claudio Baglioni, accompagnato da Claudio Bisio e da Virginia Raffaele. Dopo i primi rumors relativi ai copiosi compensi previsti per i tre conduttori e che hanno generato alcuni dissensi tra il pubblico e alcuni esponenti della politica italiana, il festival ha preso il via.

Cantanti e ospiti hanno iniziato a calcare lo storico palco dell’Ariston di Sanremo e sono stati in tanti ad assicurarsi un posto in platea o in galleria. Gli abbonamenti potevano essere acquistati per un numero massimo di due a richiedente e per motivi di sicurezza generale, sono nominali. Sui biglietti e sugli abbonamenti sono infatti trascritti nome, cognome, luogo e data di nascita dello spettatore. Per entrare all’interno dell’Ariston è necessario quindi mostrare il biglietto di ingresso e un documento identificativo in corso di validità.

Quanto sono costati gli abbonamenti al pubblico

Coloro che sono riusciti ad acquistare un abbonamento per tutte cinque le serate o anche solo un biglietto, per assistere dal vivo a una serata del festival della canzone italiana, hanno affrontato determinati costi. Il prezzo dell’abbonamento varia in base a dove si preferisce sedersi, ovvero se in platea o in galleria. Allo stesso modo, il biglietto per la finalissima di sabato 9 febbraio, avrà un costo più alto rispetto alle altre serate. Ad esempio nel 2018, un biglietto in platea per la finale è costato 660€, mentre per quello in galleria il prezzo è stato pari a 320€.

Per il 2019, il costo del singolo abbonamento (per le cinque serate) è stato di:

  • 1.290€ per la platea;
  • 672€ per la galleria.
Quanto ha pagato il pubblico per vedere il festival di Sanremo 20...