Luxottica, 1.150 a tempo indeterminato e premio fino a 3mila euro

Firmato il nuovo contratto integrativo che prevede la stabilizzazione a tempo indeterminato a partire dal mese di luglio di 1.150 lavoratori somministrati

Luxottica assume in Italia a tempo indeterminato con orario a flessibilità sostenibile, al quale potranno accedere anche i dipendenti, 1.150 lavoratori che oggi hanno contratti diversi. Lo prevede il nuovo contratto integrativo per gli oltre 11mila addetti che lavorano negli stabilimenti di Agordo, Cencenighe e Sedico, Pederobba, Rovereto, Lauriano e nella sede di Milano.

L’ACCORDO – L’accordo raggiunto con le organizzazioni sindacali da Luxottica, che come società operativa resta indipendente anche dopo la fusione con Essilor, è valido fino al giugno 2022, integra il contratto nazionale dell’occhialeria con misure che riguardano non solo gli aspetti economici, ma anche l’organizzazione del lavoro.

Prevede la stabilizzazione a tempo indeterminato dei 1.150 lavoratori somministrati, già a partire dal 1° luglio. Ma anche l’adozione di sistemi di partecipazione strategica e organizzativa, una nuova politica di riconoscimento e miglioramento della condizione soggettiva dei lavoratori agendo sul ben stare in fabbrica, una rinnovata e diffusa politica di formazione indirizzata ad investire i processi aziendali in vari ambiti, il rilancio del welfare aziendale, il rafforzamento di una politica di premi a obiettivi che vede un sempre maggior coinvolgimento dei lavoratori con un premio massimo di 3.000 euro e la costituzione del Comitato aziendale europeo.

FLESSIBILITA’ SOSTENIBILE – Nel capitolo “flessibilità sostenibile”, che potrà riguardare oltre un migliaio di giovani lavoratori oggi con contratti interinali o a termine “c’è il nuovo modello di organizzazione degli orari di lavoro nelle fabbriche italiane e di gestione della flessibilità produttiva, che prevede l’inserimento di lavoratori con contratti di “part time incentivato” a 8 ore nei 7 mesi di maggiore attività, e a 6 ore nel rimanente periodo”, afferma una nota dell’azienda. Su base volontaria anche ogni dipendente già in forza al gruppo potrà decidere di aderire al nuovo orario di lavoro flessibile mantenendo il posto fisso e sostanzialmente invariata la propria busta paga, ma potendo contare su orari ridotti nei periodi di bassa stagione con un’adesione volontaria che prevede un premio di incentivazione.

SINDACATI SODDISFATTI – Si tratta di “risultati che nel loro insieme riteniamo straordinari”, spiegano i sindacati, esprimendo in particolare “grandissima soddisfazione per aver dato un futuro certo e stabile, in un clima di grande incertezza generalizzato, a 1.150 famiglie, che a giorni usciranno dalla precarietà e avranno un posto di lavoro a tempo indeterminato”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Luxottica, 1.150 a tempo indeterminato e premio fino a 3mila euro