Cashback, la classifica dei “vincitori” del Super Bonus

Chi sono, ad oggi, i vincitori del Super Bonus Cashback? Il numero di transazioni che da diritto al premio

Il Super Bonus Cashback rientra nel piano Cashless del Governo italiano, messo a punto per incentivare l’uso di carte e app di pagamento, al fine di modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente (prevenendo in questo modo anche occasioni di elusione o evasione fiscale). In questa strategia si inserisce l’incentivo che, dal 1° gennaio 2021, senza alcun importo minimo di spesa, permette agli utenti aderenti di concorrere alla “vincita” di un premio pari a 1.500 euro ogni sei mesi.

Super Bonus Cashback: la classifica dei vincitori aggiornata al 3 marzo 2021

Ha diritto al Super Cashback chi rientra nei primi 100.000 cittadini che hanno totalizzato, in un semestre, il maggior numero di transazioni con carte di credito, carte di debito e prepagate, bancomat e app di pagamento. Conta quindi il numero di transazioni, non gli importi spesi. La classifica viene aggiornata giornalmente e si può consultare accedendo all’App IO, un’applicazione gratuita realizzata dal Dipartimento per la trasformazione digitale, in collaborazione con PagoPA S.p.A., che ha come obiettivo quello di rendere i servizi delle pubbliche amministrazioni accessibili ai cittadini su un’unica piattaforma, necessaria appunto per la partecipazione al programma Cashback.

Secondo gli ultimi dati riportati, messi a disposizione degli utenti, alla data 3 marzo 2021 coloro i quali si possono considerare “vincitori” del super bonus sono tutti i cittadini che hanno effettuato almeno 118 acquisti validi e riconosciuti dal sistema. Questo vuol dire, in pratica, che se il premio di 1.500 euro venisse erogato questo mese, i primi 100mila partecipanti che avrebbero diritto a riceverlo sono quelli che hanno effettuato in media 1,98 transizioni al giorno tramite carte di credito, carte di debito e prepagate, bancomat e app di pagamento.

Super Bonus Cashback: come potrebbe cambiare la classifica

Dopo la stretta ai furbetti del Cashback, però, le posizioni della classifica relativa al super bonus potrebbero cambiare. La graduatoria si basa sul numero complessivo di transazioni effettuate con i metodi di pagamento elettronico attivati ai fini del Cashback. Giorno dopo giorno, l’app IO mostra quante transazioni hanno effettuato il 1° e il 100millesimo utente in classifica, così da permettere di visualizzare il numero di transazioni richieste per entrare nella graduatoria (o quanto manca per riuscire a scalarla).

Va ricordato, infatti, che il premio verrà riconosciuto ai primi 100 mila utenti segnalati dall’app IO solo a luglio 2021 (ovvero al termine del primo semestre), quella di marzo – pertanto – può essere considerata una versione provvisoria.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cashback, la classifica dei “vincitori” del Super Bonus