Fiat Topolino, in vendita da Unieuro: come averla a 39 euro

Un lancio decisamente particolare, quello della Fiat Topolino, ammirabile e acquistabile da Unieuro e non solo: ecco le versioni e il prezzo

Foto di Luca Incoronato

Luca Incoronato

Giornalista

Giornalista pubblicista e copywriter, ha accumulato esperienze in TV, redazioni giornalistiche fisiche e online, così come in TV, come autore, giornalista e copywriter. È esperto in materie economiche.

Per quanto possa sembrare sorprendente, non si tratta di una notizia inventata di sana pianta: Fiat Topolino in vendita anche da Unieuro. È stata infatti stretta un particolare collaborazione strategica, al fine di lanciare la nuova vettura italiana. Quest’ultima tenta di dire la propria in un mercato specifico, quello della micro-mobilità urbana, che possa essere accessibile a tutti.

Come acquistare la Fiat Topolino

La particolare collaborazione ha portato Fiat a individuare 20 punti vendita Unieuro strategici. La vendita nel celebre negozio di elettronica non è infatti a tappeto. Non risulta però impossibile trovare un’area promozionale non troppo distante dalla propria abitazione.

Recandosi nei negozi appositi è possibile scoprire da vicino la nuova proposta per la micro-mobilità cittadina della storica casa nostrana. Non soltanto ammirare e toccare, ma anche ordinare. Per l’occasione, l’auto viene esposta con tutta la gamma di accessori coordinati, consentendo al pubblico di optare per la versione full optional o, in generale, scegliere le alternative più adatte al proprio gusto e necessità.

Unieuro si trasforma così in un salone automobilistico, con i 20 punti vendita scelti in base ad alcuni criteri. Due in particolare sono stati considerati in particolar modo: dimensione dello spazio espositivo e vicinanza alle grandi città.

Ecco tutti i punti vendita:

  • Udine Martignacco;
  • Cremona;
  • Ravenna;
  • Savona;
  • Ancona;
  • Bologna Lame;
  • Cesano Boscone;
  • Collegno;
  • Genola;
  • La Spezia;
  • Roma Muratella;
  • Varese;
  • Verona Cappello;
  • Palermo La Malfa;
  • Milano Marghera;
  • Prato;
  • Bari S. Caterina;
  • Catania;
  • Porta di Roma;
  • Giugliano.

Fiat Topolino Dolcevita

Nei negozi viene esposta la Fiat Topolino Dolcevita, ovvero la versione aperta del veicolo messo sul mercato. L’idea dell’azienda è quella di strizzare l’occhio a un pubblico giovane, a partire dai 14 anni.

Si tende la mano a chi vuole un veicolo agile nel caos cittadino, capace al tempo stesso di adattarsi facilmente ai ridotti spazi dei tipici borghi italiani. Il tutto nel rispetto dell’ambiente. Evidente il fatto che i giovani rappresentino il target primario, dal momento che la proposta d’acquisto online è ben curata.

Del resto tutto è acquistabile in via digitale e, per quanto ciò non rappresenti di per sé una novità (ovviamente), l’esperienza è resa più immediata e “comoda”. Basta aggiungere l’auto nel carrello, come un qualsiasi prodotto su Amazon, sul sito ufficiale Fiat o tramite altre piattaforme di e-commerce popolari.

Si può inoltre seguire ogni fase attraverso un processo di tracciabilità, verificando la posizione del prodotto in ogni momento. Gli aggiornamenti inoltre giungono via mail o, in alternativa, contattando il team di Back Office.

Quanto costa la Fiat Topolino

Dimensioni contenute e tecnologia 100% elettrica, insieme con un aspetto estetico molto intrigante. Detto ciò, quanto costa? È disponibile in due versioni, aperta e chiusa, con la differenza che è data dall’aggiunta dei cordoni in stile nautico e del battitacco con il logo Dolcevita nella versione aperta.

A ciò si aggiungono diversi accessori opzionali, come detto, dalla borsa portaoggetti al ventilatore USB, dall’altoparlante bluetooth alla borraccia termica. Il prezzo di partenza è di 9.890,000 euro, per entrambe le versioni. Stellantis Financial propone però, in alternativa, una soluzione in leasing da 48 mesi, con canone mensile da 39,00 euro.