Cashback Postepay: come funziona il rimborso con Poste (che regala 1 euro in più)

Già moltissimi italiani hanno scaricato l'app IO per usare il Cashback di Stato, nonostante le difficoltà di accesso dei primi giorni. Ecco come funziona il Cashback Postepay

Stiamo imparando a conoscerlo il Cashback di Stato e già moltissimi italiani hanno scaricato l’app IO per usarlo, nonostante le difficoltà dei primi giorni che, come sempre accade, hanno portato il sito in down per i troppi accessi (e nonostante molti utenti siano finiti su una app sbagliata, a pagamento, come vi abbiamo segnalato qui).

Il Cashback è una speciale iniziativa che consente di ottenere un rimborso sugli acquisti effettuati con carte, bancomat e app di pagamento, parte di Italia Cashless, il piano messo a punto dal Governo per incentivare l’uso di carte di credito, debito e app di pagamento: obiettivo modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente.

Come funziona il Cashback con Poste Italiane

Il Cashback è possibile anche per i clienti di Poste Italiane possessori di Postepay. Non solo: il Postepay Cashback è anche più vantaggioso.

Oltre a ricevere il 10% di quanto spese tramite il Cashback di Stato abilitando le proprie carte, anche con la app Postepay (la potete scaricare qui se ancora non ce l’avete), il Postepay Cashback permette di ricevere 1 euro in più per ogni transazione con Codice Postepay uguale o superiore a 10 euro e per un massimo di 10 euro giornalieri.

Dove si ha diritto al Cashback Postepay

L’iniziativa è valida fino al 28 febbraio 2021 ed è semplice. Si può usare:

  • negli uffici postali e nei negozi convenzionati Codice Postepay:
    basta inquadrare il Codice QR presente negli uffici postali, nei negozi e tabaccai che accettano pagamenti con Codice Postepay. Si possono cercare nelle mappe della app Postepay le attività commerciali che accettano pagamenti con Codice Postepay. Rientrano tutti i pagamenti effettuati negli uffici postali e il pagamento dei bollettini postali presso i tabaccai convenzionati. Anche nei taxi Samarcanda a Roma.
  • con grandi partner
    si può usare l’app Postepay e il bottone “Paga con Postepay” per pagare la spesa da Esselunga e per i rifornimenti di benzina presso le Eni Station e IP e tutte le stazioni di servizio che si trovano nella app Postepay (per come avere i rimborsi per il carburante non con Postepay vi rimandiamo qui).

Come pagare con Codice Postepay e ricevere il cashback

Per pagare con Codice Postepay e ricevere i due cashback, quello di Stato del 10% e 1 euro in più di Poste, bisogna seguire alcuni velocissimi passaggi:

  • scaricare o aggiornare l’app Postepay
  • inquadrare il Codice QR da app Postepay o direttamente dalla fotocamera dello smartphone e, se richiesto, inserire l’importo da pagare;
  • autorizzare il pagamento direttamente nella app Postepay;

Si può utilizzare Codice Postepay con le carte prepagate Postepay e le carte di debito BancoPosta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cashback Postepay: come funziona il rimborso con Poste (che regala 1 e...