eSim: cosa sono le Sim virtuali, come funzionano e quanto costano

Stanno per invadere il mercato, visto che sempre più telefoni ormai sono compatibili: cosa sono le eSim e come funzionano

Le eSim virtuali stanno per invadere il mercato della telefonia, compreso quello italiano. Secondo uno studio condotto da Juniper Research, il numero di eSim installate sui dispositivi connessi (quindi non solo smartphone) passerà da 1,2 miliardi del 2021 a 3,4 miliardi nel 2025: +180% in quattro anni. Ma cosa sono le eSim? E come funzionano?

eSim: cosa sono le Sim virtuali, come funzionano e quanto costano

Per ‘eSim’ si intendono le ‘embedded-Sim‘, ossia delle Sim virtuali. Chi le acquista, in sostanza, non entra in possesso di una scheda fisica, bensì di un cartoncino su cui è stampato un QR Code che permette di attivare il proprio numero e le offerte relative.

Non è possibile utilizzare la stessa eSim contemporaneamente su due smartphone, bisogna sempre rimuovere la eSIM da quello in cui è installata per poterla usare su un altro dispositivo.

eSim: quali operatori ci stanno puntando

Vodafone dovrebbe presentare le sue eSim a breve: manca l’ufficialità, ma da giorni circolano numerose indiscrezioni relative al loro esordio sul mercato italiano. I clienti (con smartphone compatibili) sono in trepidante attesa e aspettano il via libera per poter richiedere la sostituzione della Sim fisica o attivare un nuovo numero virtuale. Il costo dell’operazione dovrebbe essere di un euro.

Oltre a Vodafone, a breve dovrebbero presto essere disponibili anche le eSim di Iliad, come preannunciato in una room di Clubhouse da Benedetto Levi, amministratore delegato di Iliad Italia. Tra le prime ad arrivare, ormai nel 2019, quelle griffate Tim (costavano 15 euro una tantum). Anche Wind3 è stata veloce a muoversi in questo nuovo settore di mercato (qui il costo parte da 4,99 euro).

La novità più interessante, al momento, è proprio quella riguardante Very Mobile, l’operatore di Wind3. Detto del costo contenuto (la eSim da 4,99 euro include 30 giga di traffico dati, minuti ed sms illimitati; per 6,99 euro si hanno più giga di traffico dati, ben 100), Very Mobile ha deciso di semplificare la procedura dando la possibilità a nuovi e vecchi utenti di attivare la sim virtuale direttamente online, senza doversi recare in negozio (mossa astuta, soprattutto in tempi di pandemia). Il codice, infatti, arriva comodamente via mail. Inoltre il cambio Sim è gratuito e diventa a pagamento solo dopo i primi 3 effettuati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

eSim: cosa sono le Sim virtuali, come funzionano e quanto costano