Patente, esame e revisione, prorogate le scadenze: le date del 2022

Con il rinvio del termine dello Stato d’emergenza fino al prossimo 31 marzo 2022, cambiano anche gli appuntamenti per i rinnovi e i documenti dei mezzi

Il prolungamento dello stato d’emergenza al prossimo 31 marzo 2022 ha determinato in automatico la proroga, a causa della crisi pandemica ancora in atto, dei termini di scadenza di ogni tipologia di patente, nonché dei documenti e delle procedure necessari per il loro rilascio o conferma di validità. Alla luce di ciò il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) è tempestivamente intervenuto con un’apposita circolare.

Questo per coordinare le nuove scadenze nazionali al regolamento numero 2021/267 dell’Unione europea che, tra le altre cose, aveva già prorogato di 10 mesi la validità delle patenti di guida nei Paesi dell’Unione stessa. Allo scopo di facilitarne la comprensione, di seguito vengono elencati tutti i termini di scadenza delle patenti, dei relativi esami e degli altri documenti abilitativi alla guida aggiornati all’ultima comunicazione del dicastero.

Rinnovo patente, tutte le scadenze nel 2022

Per la disciplina della proroga al 2022 delle patenti di guida (di qualunque tipologia) è stato necessario coordinare le norme nazionali con il regolamento europeo dello scorso 16 febbraio, che sull’intero territorio dell’Unione Europea ha esteso di 10 mesi la validità delle patenti in scadenza o scadute dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021 e di ulteriori 6 mesi, e comunque non oltre il 1° luglio 2021, la validità delle patenti (che hanno già usufruito della proroga di 7 mesi e la cui scadenza era prevista tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021).

Pertanto, per la sola circolazione sul suolo italiano, la validità delle patenti rilasciate in Italia quali titoli abilitativi alla guida, è così prorogata al 29 giugno 2022. Una cosa importante da segnalare ed annotarsi è che tutte le suddette proroghe non si applicano alla patente nei casi in cui viene utilizzata come documento di riconoscimento.

Esami e revisione, le scadenze nel 2022

Il termine per superare l’esame di teoria della patente, decorrente dalla data di presentazione della domanda per il conseguimento della patente stessa, era stato prorogato fino al 31 dicembre 2021 per tutte le domande presentate dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020, ed entro 1 anno dalla data di presentazione della domanda per quelle presentate dal 1° gennaio 2021 e fino alla data di cessazione dello stato di emergenza (ora il 31 marzo 2022). È conseguentemente prorogata anche la validità della ‘richiesta patente’.

Le autorizzazioni a esercitarsi alla guida (foglio rosa) in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, sono ora prorogate fino al novantesimo giorno successivo alla cessazione dello stato di emergenza per il Coronavirus, che al momento è fissata al 31 marzo 2022. Di conseguenza la validità dei fogli rosa è per adesso estesa al 29 giugno 2022. Le disposizioni si applicano anche alle autorizzazioni a esercitarsi alla guida rilasciate a conducenti sottoposti a revisione tecnica della patente.

Infine la circolare ha prorogato di 10 mesi anche la scadenza della revisione auto di automobili, autobus, autocarri, trattori stradali e rimorchi e semirimorchi dal peso superiore a 3,5 tonnellate, e del relativo certificato. La proroga si applica ai controlli che avrebbero dovuto essere effettuati nel periodo compreso tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021. Nessuna proroga invece per ciclomotori, motocicli, motocarri e rimorchi e semirimorchi fino a 3,5 t. Così le revisioni in scadenza al 30 giugno 2021 potranno eseguirsi entro il 30 aprile 2022.